Misurare e valutare la performance organizzativa e individuale nella PA: logiche e strumenti per creare valore pubblico

Destinatari

Il corso è rivolto ai dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni delle regioni:

Lombardia (sede del corso: Bocconi Urban Campus, Via Sarfatti 10 – Milano)

Sicilia (in modalità online)

Calendario

Lombardia

I modulo: 9-10-11 febbraio 2022

II modulo: 28 febbraio / 1-2 marzo 2022

 

Sicilia

I modulo: 23-24-25 marzo 2022

II modulo: 6-7-8 aprile 2022

 

Contesto di riferimento

Temi come la misurazione e la valutazione della performance organizzativa ed indivi-duale nel settore pubblico sono ancora oggi, spesso, interpretati secondo logiche di adempimento amministrativo (ad esempio, attraverso la produzione dei documenti ri-chiesti dalla normativa), trascurandone quindi la rilevanza in termini di supporto alla de-finizione delle politiche, gestione delle amministrazioni pubbliche e delle loro articola-zioni organizzative, capacità di indirizzo del lavoro e di valorizzazione delle competenze delle persone. Come identificato nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, tali siste-mi possono, invece, rappresentare uno strumento efficace di gestione strategica delle or-ganizzazioni e delle risorse umane, allineando il contributo individuale al raggiungimen-to di obiettivi rilevanti per il successo dell’amministrazione. Il corso si propone di condividere un approccio strategico e modelli operativi finalizzati ad integrare le due dimensioni di performance – organizzativa ed individuale – nella pro-spettiva di creazione di valore per gli stakeholder, con l’obiettivo di trasformare i sistemi di public performance management in strumenti utili a guidare le organizzazioni e le persone verso il raggiungimento di obiettivi sfidanti. L’intero percorso formativo è fina-lizzato a costruire una “catena del valore” che, partendo dall’allineamento dei sistemi di misurazione della performance organizzativa alla strategia aziendale, contribuisce ad orientare le attività e le competenze individuali delle persone verso il raggiungimento di obiettivi strategici che siano in grado di generare valore per gli utenti finali.

 

Obiettivi e metodologia

Il corso è basato sulle esperienze maturate dai partecipanti in tema di misurazione e valutazione della performance organizzativa ed individuale, ed è volto a fornire strumenti e pratiche che possono essere applicate nel breve periodo all’interno del contesto organizzativo del singolo partecipante.
Nello specifico, al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di:

  • Comprendere le relazioni tra i diversi livelli di performance dell’ente alla luce delle condizioni di contesto del settore pubblico;
  • Interpretare il sistema di performance management in senso trasversale rispetto ai processi aziendali e agli strumenti operativi e gestionali;
  • Sperimentare tecniche e strategie volte a configurare sistemi di performance management capaci di guidare i comportamenti delle persone verso obiettivi coerenti con la strategia dell’ente;
  • Ridisegnare i processi di misurazione e valutazione secondo logiche centrate sugli stakeholder e sull’esperienza dell’utente;
  • Comprendere il legame tra performance organizzativa e performance individuale in una prospettiva di gestione strategica delle risorse umane;
  • Costruire sistemi di gestione delle competenze e orientare gli strumento HR verso lo sviluppo individuale dei dipendenti;
  • Ridefinire le caratteristiche dei propri di sistemi di valutazione individuale in termini di finalità, metodi, strumenti e processi;
  • Acquisire soft skills utili per gestire i colloqui di valutazione ed i momenti di feedback al fine di promuovere lo sviluppo individuale dei dipendenti e l’equità organizzativa.

In sintesi, al termine del corso il partecipante avrà maturato la capacità di interpretare il ruolo e le caratteristiche dei sistemi di misurazione e valutazione della performance organizzativa ed individuale, la rilevanza di adottare un approccio strategico ed integrato tra i due sistemi, gli effetti che questi hanno sull’orientamento del lavoro delle persone e dei processi decisionali, nonché sulla valorizzazione e sulla crescita dei singoli dipendenti. Il percorso si propone quindi di accompagnare lo sviluppo di competenze utili a orientare gli strumenti di performance management verso una prospettiva strategica di supporto al cambiamento organizzativo e allo sviluppo individuale. Si precisa che sulla base della composizione dell’aula, le lezioni potranno prevedere esempi e casi specifici sui settori di provenienza dei partecipanti (es. sanità, enti locali, scuola, ecc.). Si precisa che sulla base della composizione dell’aula, le lezioni potranno prevedere esempi e casi specifici sui settori di provenienza dei partecipanti (es. sanità, enti locali, scuola, ecc.). Il programma è rivolto in particolare al personale dipendente delle AA.PP. nazionali, con o senza specifici incarichi di gestione che, nello svolgimento delle proprie attività, sia coinvolto nella rilevazione o nell’utilizzo degli strumenti di misurazione e valutazione delle performance dell’ente.

Contenuti del Programma

  • Performance management nelle PA: elementi introduttivi
    • Prestazioni, performance, valore pubblico: gli “orizzonti” della misurazione
    • Misurare per decidere: finalità dei sistemi di performance management

 

  • La progettazione del sistema di performance management nelle PA
    • Progettare i sistemi di performance management e definire gli ambiti di misurazione
    • Un framework di riferimento per l’interpretazione delle performance in ambito pubblico
    • La configurazione dei sistemi di misurazione: i KPI

 

  • Gli strumenti di performance management esterni
    • La qualità dei servizi pubblici
    • Il benchmarking per il miglioramento della qualità dei servizi
    • Gli strumenti di rilevazione della valutazione esterna

 

  • Allineare la misurazione e valutazione della performance alla strategia nelle PA
    • Cosa si intende per orientamento al risultato dei sistemi di performance management nelle PA?
    • Come poter guidare le persone e le organizzazioni verso il raggiungimento di obiettivi sfidanti tramite la leva del cambiamento e dell’orientamento al risultato?
    • Misurare la multidimensionalità delle performance: un modello applicativo

 

  • Practice sessions
    • Esercitazione in gruppo: progettare un sistema di KPI per orientare i comportamenti e le decisioni organizzative
    • Sintesi e messaggi chiave del primo modulo
    • Rilevazione survey di mappatura dello stato attuale dei SMVP delle amministrazioni di provenienza dei partecipanti

 

  • Allineare performance organizzativa e individuale in una prospettiva strategica
    • Distinzione tra performance organizzativa e performance individuale: le dimensioni di analisi
    • Il cascading degli obiettivi strategici

 

  • Valutare e gestire le performance individuali
    • Determinanti della performance individuale: conoscenze, competenze e risultati
    • Gli strumenti a supporto della definizione degli obiettivi di performance individuale
    • Legame tra valutazione, motivazione e performance

 

  • La valorizzazione della performance individuale: gestire le competenze
    • Gestire il processo di valutazione
    • Competency management: definire, valutare e gestire le competenze
    • Gestione strategica del personale, valutare e gestire le performance indi-viduali in un’ottica di sviluppo

 

  • Dare e Ricevere feedback
    • Che cos’è il feedback
    • Come impostare un colloquio di feedback
    • Gli errori da evitare

 

  • Practice sessions
    • Che cos’è il feedback
    • Come impostare un colloquio di feedback
    • Gli errori da evitare