AMBA Best Culture, Diversity and Inclusion Initiative Award

Persone con disabilità e occupazione: oltre le barriere

SHARE SU

In Italia, è impiegato solo il 35,8% delle persone con disabilità in età lavorativa (tra i 15 e i 64 anni), in netto contrasto con il tasso di occupazione del 57,8% tra coloro senza disabilità. Il sistema di collocamento pubblico fatica a gestire dai 20.000 ai 30.000 collocamenti l'anno e si confronta con oltre 800.000 persone con disabilità in cerca di lavoro.

 

Il progetto di ricerca “People with disability and employment: Beyond the barriers”, condotto dall’Osservatorio Diversity, Inclusion & Smart Working della SDA Bocconi School of Management (il team includeva Simona Cuomo, Zenia Simonella e Silvia Cinque) in collaborazione con la Fondazione Italiana Accenture e Accenture Italia, è stato “highly commended” al premio Best Culture, Diversity and Inclusion Initiative assegnato dall'Association of MBAs (AMBA) e dalla Business Graduates Association (BGA) in collaborazione con BlueSky Education.

 

Il progetto ha adottato un approccio misto (quantitativo e qualitativo basato su case study) per analizzare come le aziende, nel contesto italiano, includano le persone con disabilità nei loro luoghi di lavoro.

 

In particolare, tre aziende, ovvero E-Work, Banca Intesa Sanpaolo e Google, sono state esaminate nel tempo con la metodologia del case study adottata dal team della SDA Bocconi.

 

“Abbiamo voluto condurre un'analisi micro-organizzativa studiando il ruolo del leader e dei membri del team nell'inclusione delle persone con disabilità, un aspetto ancora poco indagato,” afferma Simona Cuomo, coordinatrice dell’Osservatorio e coautrice dello studio.

 

Quattro aree chiave sono state approfondite:

 

  1. L'efficacia delle politiche di “diversity and inclusion”, comprese quelle specificamente rivolte alla disabilità, all'interno delle aziende.
  2. L'impatto sul gruppo di lavoro, che comprende l'organizzazione del lavoro, il microclima e la qualità delle relazioni (prima e dopo l'inclusione delle persone con disabilità nel team), con un'attenzione al ruolo del responsabile nel processo di inserimento.
  3. La presenza di minority stress e potenziali ostacoli incontrati per l'inclusione.
  4. I costi percepiti, i rischi, i benefici e le opportunità vissute dai membri del team.

 

I risultati mostrano che emergono sia fattori abilitanti per l'inclusione, come la formazione del leader e del team, accomodamento ragionevole e socializzazione alla disabilità, sia fattori ostacolanti, tra cui una certa immaturità organizzativa e una gestione “caso per caso” della disabilità.

 

“Una strategia strutturata delle risorse umane, favorita dal supporto del leader del team e dal clima positivo all'interno del team, gioca un ruolo chiave nella creazione di un ambiente di supporto con un basso minority stress e l'assenza di un approccio paternalistico per i dipendenti con disabilità,” dichiara la coautrice Zenia Simonella.

 

I benefici percepiti di un'inclusione riuscita si manifestano in termini di clima favorevole alla diversity, comunicazione ed efficacia dei processi.

 

La partecipazione all'AMBA Award è stata il frutto di un lavoro congiunto fra il team dell'Osservatorio e il team dell'ufficio accreditamenti (in particolare, Angelica Orfino).

 

Lo studio è stato condotto in collaborazione con il Politecnico di Milano-Tiresia e Free Thinking.

 

SDA Bocconi School of Management

News Correlate

28 febbraio 2024
Perché conviene un nuovo approccio alla ...
Perché conviene un nuovo approccio alla sostenibilità
La Giornata della Formazione Manageriale di SDA Bocconi invita ...
Scopri di più
10 ottobre 2023
Un patto di cooperazione per la ...
Un patto di cooperazione per la sostenibilità: l’impegno di generazioni e discipline diverse.
“Dialoghi HR. Costruire legami tra generazioni” accende i ...
Scopri di più

Programmi correlati

Fire-s finanza & real estate sostenibili (Sede Roma) SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA E REAL ESTATE ESG-INVESTING
  • Data inizio
  • Durata
  • Formato
  • Lingua
  • 8 mag 2024
  • 3 giorni
  • Class
  • Italiano

individuare i driver di creazione di valore sostenibile negli investimenti immobiliari

Diversity & Inclusion Management - Edizione estiva (Sede Roma) Parità di genere ed empowerment femminile come elementi strategici per una crescita sostenibile
  • Data inizio
  • Durata
  • Formato
  • Lingua
  • 10 giu 2024
  • 3 giorni
  • Class
  • Italiano

Conoscere il valore della diversità e dell’inclusione in base ai più importanti risultati di ricerca sul tema e applicarlo nel proprio contesto aziendale e professionale.