Che cosa ne sarà dell’impact investing?

SDA Bocconi Insight - Sotto la Lente

SHARE SU

Il concetto di «impact investing» è diventato improvvisamente uno degli argomenti più hot nel mondo finanziario e continuamente sorgono nuovi fondi di investimento che dichiarano di operare secondo le modalità proprie dell‘impact investing. Sulla stampa finanziaria internazionale la parola «impatto» è spesso utilizzata per far riferimento agli investimenti ESG, ovvero quella categoria che guarda anche al committment di tipo ambientale, sociale e su temi di governance da parte delle imprese target dei capitali. Ma che cos’è, veramente, un «investimento a impatto»?
Abbiamo condiviso alcune riflessioni sull’evoluzione in corso in questo settore con Luciano Balbo, fondatore di Oltre Venure e tra i primi investitori a impatto in Europa, che nel 2014 contribuì alla nascita dell’Impact Investing Lab di SDA Bocconi.
Il concetto dell’impact investing è nato circa 20 anni fa, soprattutto come modello evolutivo della filantropia e della venture philanthropy, con l’obiettivo di perseguire attraverso nuovi modelli di business scalabili un ritorno finanziario e sociale. 



APPROFONDISCI SU SDA BOCCONI INSIGHT>>

News Correlate

15 aprile 2022
People-Tech, innovazione e governance per la ...
People-Tech, innovazione e governance per la sostenibilità nel real estate
REInnovation Academy C-Suite Forum
Scopri di più
10 marzo 2022
Serra: la leadership del “walk-the-talk”
Serra: la leadership del “walk-the-talk”
EMF - Executive Master in Finance - Leader Series
Scopri di più
14 febbraio 2022
Intervista al Professor Giovanni Bazoli: le ...
Intervista al Professor Giovanni Bazoli: le relazioni nel capitalismo
EMF - Executive Master in Finance - Leader Series
Scopri di più