Dal DBA di SDA Bocconi una “roadmap” per la trasformazione digitale delle aziende

DBA, Doctorate in Business Administration

SHARE SU

Una mappa per orientarsi in un territorio ancora in gran parte sconosciuto. Potremmo sintetizzare così l’essenza della tesi “Corporate Transformation Orchestration (CTxO)” che Biland Sadek sta concludendo per il Doctorate in Business Administration - DBA di SDA Bocconi e che presenterà in un webinar di SpenglerFox, società di consulenza internazionale, il prossimo 18 febbraio. Del resto lui stesso la definisce “una letteratura prescrittiva di cui le aziende non-native digitali hanno bisogno per il loro viaggio di trasformazione”.

Un progetto ambizioso che parte da una constatazione tanto semplice quanto fondamentale: per affrontare i cambiamenti disruptive della nostra epoca molte aziende che non nascono digitali sono costrette ad avviare processi di trasformazione radicali. Processi che possono avere conclusioni opposte, ottimali o esiziali per le aziende stesse. Se queste trasformazioni hanno successo, migliorano radicalmente i fattori-chiave del business. Purtroppo, però, le ricerche indicano che la maggior parte delle aziende non sopravvive a questi viaggi. Vengono spesi migliaia di miliardi di dollari per la business transformation ma il più delle volte in investimenti sbagliati.

Il lavoro di Sadek – MEA & Duty Free Regional Commercial Director di Philip Morris International, con più di 20 anni di esperienza maturata in diversi Paesi – prende le mosse dall’impossibilità di reperire un’adeguata manualistica accademica in materia: da qui la decisione di elaborare “un framework pratico, basato su una robusta ricerca svolta in SDA Bocconi, che possa essere utilizzato dalle aziende non-digital-native”, afferma lo stesso Sadek.

L’esplorazione approfondita dei percorsi messi in atto dalle aziende esaminate rivela sostanzialmente tre dimensioni della trasformazione: del modello di business, delle competenze digitali e della struttura organizzativa. “La mia ipotesi di partenza è che le aziende in cui la trasformazione è fallita hanno orchestrato male queste tre componenti”, conclude Sadek. La sua tesi vuole ripercorrere le tappe del viaggio per aiutare le imprese a giungere a destinazione nel modo migliore.

L’incubatore di questo progetto è il DBA di SDA Bocconi, un programma part-time di 3 anni rivolto a manager e professionisti che vogliono essere thought leader all’interno delle loro organizzazioni applicando la ricerca accademica a problemi manageriali concreti.



SDA Bocconi School of Management

News Correlate

29 novembre 2022
Il Monitor for Circular Fashion testa la ...
Il Monitor for Circular Fashion testa la circolarità del settore moda su otto progetti pilota
Nel report 2022 dell’osservatorio di SDA Bocconi School of ...
Scopri di più
21 novembre 2022
La leadership come acceleratore, una ...
La leadership come acceleratore, una conversazione con il CEO di Siemens Italia
Floriano Masoero incontra gli studenti EMBA in un evento che ...
Scopri di più
18 novembre 2022
Il GEMBA ritorna in Asia
Il GEMBA ritorna in Asia
Scopri di più