Il SEE Lab e il DIMA della Sapienza insieme per lo spazio

SHARE SU

Il SEE Lab (Space Economy Evolution Laboratory) di SDA Bocconi School of Management e il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale (DIMA) de La Sapienza hanno firmato un accordo di collaborazione alla presenza dell’On. Riccardo Fraccaro, Sotto Segretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, e Giorgio Saccoccia, Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana.

 

Assistiamo oggi ad una prorompente evoluzione del settore spaziale a livello globale. Si tratta di un processo in forte accelerazione e caratterizzato da cambiamenti profondi nei processi tecnologici e nella concezione stessa delle attività spaziali. La dirompente scesa in campo di attori privati, lo sviluppo di costellazioni satellitari di elevata complessità, il ritorno al massimo interesse politico e militare per lo spazio, ed il rilancio di missioni di esplorazione umana sulla Luna e su Marte sono elementi evidenti di un passaggio epocale in atto.

 

È importante sottolineare che il tema dell’economia dello spazio allarga gli scenari verso una dimensione di multidisciplinarietà̀ (non solo nel campo della tecnica), principio fondamentale per sostenere una visione commerciale del comparto spaziale. In Italia, l’integrazione multidisciplinare nei percorsi formativi di natura ingegneristica, scientifica, ed economica non è ancora compiuta. L’accordo tra il SEE Lab, La di ricerca supportato da Sitael, Space Alliance e Stellar Project, e il DIMA rappresenta un importante passo avanti in questa direzione. Si tratta di intraprendere un percorso culturale nel senso più vasto, anche nei confronti dell’opinione pubblica rispetto alla quale i benefici delle attività spaziali possono essere comunicati in modo più efficace.

 

Le due università promuoveranno, grazie a questo accordo, il miglioramento dei corsi già attivi e ne promuoveranno di nuovi in collaborazione diretta rivolti alle imprese dei comparti spazio e non spazio. L’obiettivo è dotare il Paese di capitale umano che sappia comprendere le opportunità commerciali da e per lo spazio. L’accordo riguarderà anche la dimensione di ricerca ed innovazione in questo importante settore della nostra economia.

 

 

SDA Bocconi School of Management

News Correlate

23 novembre 2020
Il giusto equilibrio tra il valore e il ...
Il giusto equilibrio tra il valore e il prezzo dei farmaci
SDA Bocconi Insight - Sotto la lente - C. Jommi
Scopri di più
10 novembre 2020
Oggi è un vizio domani una virtù
Oggi è un vizio domani una virtù
SDA Bocconi Insight - Consumi e Costumi - D. Masciandaro
Scopri di più
29 ottobre 2020
Luna, il futuro delle risorse naturali è alle ...
Luna, il futuro delle risorse naturali è alle porte
SEE Lab, Space Economy Evolution Lab
Scopri di più