Valutare aziende, processi di cura e di ricerca: il contributo dell'Academy. Convegno Nazionale

SHARE SU

Il futuro della Sanità italiana al centro del Convegno Nazionale Academy del 4 giugno. Ne discutono i protagonisti dell'SSN, tra cui: Andrea Urbani (Ministero della Salute), Renato Botti (Regione Piemonte), Domenico Mantoan (Regione Veneto), Alessio D'Amato (Regione Lazio), Giulio Gallera e Luigi Cajazzo (Regione Lombardia).

La partecipazione è gratuita previa registrazione online.

News Correlate

29 novembre 2021
Il nuovo Campus SDA Bocconi è “edificio ...
Il nuovo Campus SDA Bocconi è “edificio verde” certificato LEED
Raggiunto il massimo riconoscimento energetico e ambientale
Scopri di più
19 novembre 2021
Piano Transizione 4.0: un’occasione da non ...
Piano Transizione 4.0: un’occasione da non perdere
SDA Bocconi Insight - Sotto la Lente
Scopri di più
18 ottobre 2021
Pogutz, le molte dimensioni (concrete) della ...
Pogutz, le molte dimensioni (concrete) della sostenibilità
Due incontri sul tema
Scopri di più

Programmi correlati

INNOVAZIONI NEI PROCESSI DI MANAGEMENT OSPEDALIERO Gestire efficacemente il cambiamento nel settore sanitario
  • Data inizio
  • Durata
  • Formato
  • Lingua
  • 9 nov 2022
  • 4 giorni
  • Blended
  • Italiano

Implementare i processi di innovazione (digitale, organizzativa ecc.) in ambito ospedaliero per produrre valore per tutti gli stakeholder aziendali, paziente in primis.

MANAGEMENT DELLE STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI Strumenti operativi per la gestione strategica e sostenibile delle strutture per la terza età
  • Data inizio
  • Durata
  • Formato
  • Lingua
  • 17 ott 2022
  • 5 giorni
  • Class
  • Italiano

Ampliare la visione, rafforzare il posizionamento e la sostenibilità di medio-lungo periodo delle strutture residenziali per anziani anche alla luce dell’emergenza Covid.

IPPOCRATE Competenze di management per medici dirigenti
  • Data inizio
  • Durata
  • Formato
  • Lingua
  • 26 set 2022
  • 9 giorni
  • Class
  • Italiano

Acquisire competenze manageriali che integrino quelle medico-specialistiche per migliorare le performance delle strutture sanitarie di cui si è responsabili