che si terrà a Lerici il 24 Ottobre..." /> che si terrà a Lerici il 24 Ottobre..."> che si terrà a Lerici il 24 Ottobre...">

Gli studenti MBA "adottano" un ulivo a Lerici

SHARE SU

In occasione dell'iniziativa "Riscoprire i sapori mediterranei: olio d'oliva e vino" che si terrà a Lerici il 24 Ottobre 2015, gli studenti MBA di SDA Bocconi hanno deciso di dare un contributo alla salvaguardia degli oliveti abbandonati che sono numerosi nella zona. A questo proposito hanno organizzato una visita ad un oliveto di Tellaro grazie alla collaborazione di Agri Tur e dell'Azienda Agricola il Portesone, produttrice di olio biologico DOP.

Il programma prevede  la raccolta delle olive, la frangitura presso il frantoio Lucchi e l'adozione virtuale di 10 ulivi incolti. Su ogni ulivo verrà posto un nastro con i nomi degli studenti che lo hanno adottato con l'obiettivo di farlo rimettere in produzione. La sera è previsto l'assaggio delle bruschette con l'olio appena franto e una degustazione di vini della Cantina Pietra del Focolare (Colli di Luni) e della Cantina Cappellini (Cinque Terre).  La cena verrà offerta dall'Hotel Europa.  L'iniziativa é organizzata dal DiVino Club di SDA Bocconi.  Il suo Presidente Eclio Dumon, di nazionalità italo-argentina, ha detto "Sono molto contento di aver avuto 50 adesioni per questa iniziativa che trovo interessante per la divulgazione delle tradizioni mediterranee e valida da un punto di vista sociale per il recupero degli oliveti abbandonati".


SDa Bocconi School of Management

News Correlate

02 dicembre 2022
Il business degli aeroporti tra presente e ...
Il business degli aeroporti tra presente e futuro: Il punto di vista di Marco Troncone
Il CEO di Aeroporti di Roma incontra gli studenti EMBA di SDA ...
Scopri di più
01 dicembre 2022
Gli eventi, un’industria che cresce
Gli eventi, un’industria che cresce
Executive Master in Business of Events
Scopri di più
01 dicembre 2022
Dall’Evento Annuale AGRI Lab: la crescita del ...
Dall’Evento Annuale AGRI Lab: la crescita del sistema agroindustriale, oltre la tecnologia
Presentati in anteprima i risultati più sorprendenti dell’ultimo ...
Scopri di più