Aleksandra Torbica

Curriculum Vitae

Aleksandra Torbica è Professore Associato del Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche dell’Università Bocconi.

La sua collaborazione con SDA Bocconi ha inizio nel 2002. È stata prima Coordinatrice e poi Direttore del Master in International Health Care Management, Economics and Policy dal 2012 al 2015 (MIHMEP). Ha coordinato importanti progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea. Negli anni ha lavorato a numerose ricerche e progetti per diversi attori chiave delle industrie farmaceutiche e di strumenti medicali e per istituzioni pubbliche nazionali.

Dal 2017, è Direttore del Centro di Ricerche sulla Gestione dell'Assistenza Sanitaria e Sociale (CERGAS).

Ha interesse nell’esplorare diverse discipline attraverso queste indagare come la valutazione dell’analisi economica può influenzare e modificare i processi di decision-making nei differenti contesti a livello di macro (policy) e micro (management). Le sue attività di ricerca si basano su un’analisi di valutazione economica di programmi healthcare, health policy, healthcare management, health technology assessment, health economics e analisi di impatto su budget.

Aleksandra è autrice di numerose pubblicazioni in HTA, Health economics and health services research. È reviewer in diversi giornali accademici internazionali come Social Science and Medicine, Value in Health, Health Economics, Health Care Management Review, Pharmacoeconomics, Health Policy. Lei è principale investigatore del progetto Europeo H2020 «COMED – Pushing the boundaries of Cost and Outcome Analysis of Medical technologies». E' membro attivo dell’Executive Committee dell’Italian Association of Health Economics. Dal 2017 lei è co-editrice di “Value in Health”, uno dei giornali internazionali più importanti sui temi di health economics e health policy.

Aleksandra ha conseguito la Laurea in Farmacia presso l’Università di Belgrado cum laude e un Ph.D. in Economics and Management of Public Administrations presso l’Università di Parma. E' sposata con due figli.