EMF - FUTURE JOBS MIND LAB | SDA Bocconi School of Management

EMF - FUTURE JOBS MIND LAB

#EMFJOBS

EMF FUTURE JOBS MIND LAB

Il "cantiere" di esplorazione dei lavori del futuro da parte dei partecipante dell’EMF (Executive Master in Finance) e dei migliori talenti dei programmi Graduate dell’Università Bocconi per MIND (Milano Innovation District) nell’ambito del progetto di rigenerazione urbana Arexpo teatro dell’EXPO2015.

SDA Bocconi School of Management rivolge una costante attenzione agli impatti di corporate e financial institutions su innovazione, sostenibilità e jobs. Trend settoriali, business transformation, nuove tecnologie sono i driver analizzati per l’esplorazione dei future jobs che combineranno AI – Artificial Intelligence e HI – Human Intelligence.

 

MIND Milano Innovation District, è il distretto dell'innovazione: un’identità improntata su ricerca, innovazione e cultura con vocazione internazionale derivato dalla trasformazione dell’area Arexpo che ha ospitato EXPO 2015. L’obiettivo di MIND è creare un luogo aperto al mondo in grado di promuovere le eccellenze del territorio, valorizzare gli investimenti già sostenuti e l’eredità di Expo. Un hub per le eccellenze nei campi Life Sciences / Healthcare, Biotech / Pharma, Agri – food / Nutrition e Data Science / Big data. Un distretto dell'innovazione diffuso con insediamenti architettonici di qualità, in grado di attrarre investimenti e generare ritorni economici per tutto il territorio attraverso funzioni scientifiche, ricreative, culturali, sportive, residenziali, produttive e terziarie.

 

 

MIND ha cinque elementi:

#EMFJOBS

Obiettivi

EMF Future Jobs MIND Lab ha l’obiettivo di scoprire i lavori del futuro in relazione all’impatto che corporate e financial institutions operanti nell'area MIND avranno in qualità di stakeholder.

 

Filosofia

La filosofia progettuale prevede la scoperta dei lavori del futuro in relazione all’impatto che corporate e financial institutions avranno operando nel nuovo distretto in qualità di stakeholder e si tre pilastri:

 

  1. Industry transformation e network dynamics: le industry sono in continua evoluzione e ritrovano in nuove centralità territoriali opportunità di sinergie economico-finanziarie e di innovazione derivata anche dalla «contaminazione» inter-settoriale;
  2. Skill evolution: il cambiamento dei modelli di business e la scomposizione  della catena del valore impongono nuove esigenze in termini di competenze tecniche cognitive e non cognitive che portano alla definizione di nuove professionalità e nuovi lavori;
  3. Tech-MIND: naturale corollario delle tecnologie emergenti è la rivoluzione non solo delle competenze ma anche delle modalità, delle tempistiche e dei luoghi di erogazione dei lavori che devono sempre più gestire il trade-off tra intelligenza umana e intelligenza artificiale.

 

 

Contenuti

EMF Future Jobs MIND prevede che i partecipanti di EMF esplorino i lavori del futuro principalmente generati dall’impatto delle aziende che operano nell'area MIND. Il Lab prevede un percorso formativo e un project work composto da diversi output progettuali che mirano a definire i future jobs partendo dall’analisi della metamorfosi che le aziende rilevano in uno scenario generale che viene poi declinato nel caso specifico della localizzazione nel distretto. In particolare i partecipanti EMF 2020 dovranno elaborare i seguenti step di analisi:

 

  1. Settori di particolare interesse per il loro contributo all’innovazione e alla crescita sostenibile (e.g. telecom, agri-food, pharma…)
    - Trend settoriali e strategie
    - Catena del valore, modello di business e struttura organizzativa
    - Lavori e figure professionali as is e to be

  2. Sinergie generate dalle economie di agglomerazione associate all’interazione con aziende di altri settori operanti in MIND

  3. Esigenze lavorative emergenti e delle attività connesse

  4. Evoluzione delle skill utili e necessarie quale complemento delle nuove soluzioni tecnologiche (e.g. Artificial Intelligence)

  5. Identikit ideale dei lavori del futuro.

FASI

EMF Future Jobs MIND Lab è un "viaggio" ideale che si articola in tre fasi progettuali:

 

 

  1. MIND Journey laboratorio di # 10 sessioni di docenza interattiva svolta dai top professor di SDA Bocconi volto a fornire ai partecipanti di EMF gli strumenti concettuali su diversi topic dall’analisi dei dati alla sustainable operations management, dal comportamento del consumatore al disegno organizzativo e trasformazione delle competenze;
  2. MIND Inno-Competition momento di applicazione dell’intelligenza collettiva alla proposta di nuove job solutions tramite gruppi di lavoro coordinati dai partecipanti di EMF e avente come protagonisti i migliori talenti dei programmi graduate dell’Università Bocconi;
  3. MIND Forum momento di confronto, dibattito e presentazione dei risultati ottenuti dal EMF Future Jobs MIND Lab alla presenza dei Chief di corporate e financial institution rappresentative della potenziale realtà sociale e produttiva di Arexpo.

Video

#EMFJOBS - Le novità di EMF 2020
#EMFJOBS - Le novità di EMF 2020

Cosa dice la stampa

Human Technopole, 26 giugno 2020

Il Presidente Marco Simoni a “EMF Future Jobs MIND Lab”

Leggi l'articolo

Varese News, 29 ottobre 2019

La città del futuro la costruiscono bambini e ragazzi con MIND

Leggi l'articolo

Monitor Immobiliare, 18 ottobre 2019

Post Expo, da studenti idee e progetti per città del futuro

Leggi l'articolo

Mia News, 18 ottobre 2019

Mind, torna l’iniziativa con le scuole ‘Mind Education’: gli studenti progettano la città del futuro

Leggi l'articolo

Affari Italiani, 18 ottobre 2019

Al via terza edizione di Mind Education

Leggi l'articolo

Imprese Lavoro, 18 ottobre 2019

MIND Education, grazie a Arexpo, Human Technopole, Lendlease, Galeazzi, Triulza

Leggi l'articolo