Multiple Sclerosis Management Lab | SDA Bocconi School of Management

Multiple Sclerosis Management Lab

Il video

Multiple Sclerosis Management Lab

SDA Bocconi

Multiple Sclerosis Management Lab
Multiple Sclerosis Management Lab
Il progetto

Multiple Sclerosis Management Lab è un progetto innovativo, in partnership con Biogen Italia, che promuove una concreta esperienza di cambiamento in ambito sanitario. Partendo dall’analisi dei servizi attualmente disponibili e della loro erogazione, coinvolge diverse figure professionali - direttori generali e sanitari, neurologi, referenti delle società scientifiche - con l’obiettivo di affrontare da un punto di vista manageriale le questioni cruciali della cura dei pazienti con sclerosi multipla, sviluppando al tempo stesso un modello di azione estendibile ad altri campi della sanità.

Il valore del progetto MSMLab nasce dall’azione congiunta di tre fattori:

  • la ricerca nel settore specifico,
  • il networking e il confronto costante tra gli operatori,
  • la creazione e la diffusione di conoscenza tramite la pubblicazione dei risultati dei lavori.


Mettendo insieme i punti di vista dei diversi attori del management sanitario, MSM Lab punta a creare un linguaggio comune che permetta di affrontare l’erogazione di servizi di assistenza e di cura in tutta la sua complessità, spingendo i professionisti e le strutture a organizzarsi in base alla richieste del territorio e dei pazienti.

L’attività di MSMLab si svolge concretamente attraverso incontri e workshop durante i quali la Faculty SDA Bocconi svolge il ruolo di catalizzatore del confronto e offre il suo supporto metodologico alla ricerca di soluzioni innovative sulla base delle specifiche esigenze emerse.

Maria Giovanna Marrosu, coordinatrice del Gruppo di studio Sclerosi multipla della Società Italiana di Neurologia, partecipante al MSM Lab: «Avviare un percorso che sia estensibile non solo alla sclerosi multipla è una grande sfida che ci auguriamo porti a risultati concreti su tutto il territorio nazionale».

Approfondisci