Osservatorio Private Equity e Finanza per la Crescita | SDA Bocconi School of Management

Private Equity e Finanza per la Crescita


L’Osservatorio Private Equity e Finanza per la Crescita, uno dei pilastri del Performance Lab di SDA Bocconi, è un punto di riferimento indipendente per le imprese e gli operatori finanziari nel settore delle acquisizioni. All’insegna della trasparenza, l’Osservatorio offre un’interpretazione critica degli sviluppi del mercato per indirizzare professionisti e istituzioni.

Le attività

L’Osservatorio Private Equity e Finanza per la Crescita si occupa di produrre studi e ricerche innovative sul mercato dei processi di acquisizione (private equity e Merger&Acquisition) e della finanza per lo sviluppo.

In particolare, ha l’obiettivo di:

  • dare una lettura aggiornata del mercato
  • fotografare la composizione del portafoglio delle imprese partecipate e le condizioni di way-out
  • analizzare le politiche d’investimento dei fondi, i motivi e le condizioni alle quali l’assetto societario cede le quote, il trend dei prezzi negoziati
  • analizzare forme alternative di investimento e finanziamento.

Il lavoro di rilevazione e di analisi delle operazioni di acquisizione nel contesto italiano (transazioni domestiche e cross-border) viene effettuato grazie a un database che viene costantemente alimentato con informazioni raccolte e verificate da più fonti.

Al momento il database dell’Osservatorio Private Equity e Finanza per la Crescita di SDA Bocconi, con oltre 4.000 transazioni censite in Italia dal 2012, rappresenta la fonte informativa più completa.

Il monitoraggio nel settore Merger&Acquisition riguarda:

  • il numero e il valore delle transazioni avvenute
  • i settori coinvolti
  • l’analisi delle motivazioni strategiche
  • l’analisi dei prezzi (multipli). 

 

Per il settore del Private Equity l’attività si concentra soprattutto:    

  • nel censimento delle operazioni di investimento e disinvestimento
  • nella valutazione della qualità del portafoglio di imprese partecipate
  • nell’analisi delle strategie e dei comportamenti adottati dai player del mercato
  • nell’analisi dei prezzi in ingresso e in uscita.

L’attività del laboratorio è rivolta principalmente agli operatori del settore:  fondi di private equity, banche, advisor finanziari, legali e fiscali,    commercialisti, società di consulenza strategica e finanziaria, investitori professionali e business angels.

 

 

Materiale Convegno 03.07.19 - I contratti di acquisizione: le common practice nel mercato italiano

Team di ricerca

L’Osservatorio Private Equity e Finanza per la Crescita di SDA Bocconi è diretto da Valter Conca, SDA Bocconi Professor, professore associato di Economia e Gestione delle imprese dell’Università Bocconi e Past Director EMCFB - Executive Master in Corporate Finance and Banking.

Al suo fianco ci sono i professionisti del settore:

  • Osvaldo Maria Baione
  • Emanuele Cairo
  • Giorgio Casnati
  • Mauro Locatelli
  • Claudio Paleari
  • Vittorio Riccardi (vicedirettore).

 

In passato hanno collaborato:Mauro Bini, Emanuele Carluccio, Renzo Cenciarini, Francesca Cornelli, Raoul Pisani.

Come Research Analysts, è attivo un team di 3 ricercatori stagisti a rotazione quadrimestrale.

 

Comitato scientifico/Steering Committee

Sono membri del comitato scientifico: Cairo, Giorgio Casnati, Conca e Etro,  Riccardi. Circa una volta al mese, è previsto uno Steering Committe, cui partecipano tutti gli sponsor ed eventualmente docenti o manager esterni per intervenire a supporto della discussione.

Partners & Sponsors

Sponsor istituzionali per il 2019 dell’Osservatorio Private Equity e Finanza per la Crescita di SDA Bocconi sono:

  • Dentons
  • Palladio Corporate Finance
  • Russo De Rosa Associati
  • Zenit SGR
  • Progressio
  • Quantix

 

Inoltre, hanno sponsorizzato una singola iniziativa:

 

  • Banca IMI
  • Glenalta
  • Ambromobiliare
  • Carnelutti Law Firm
  • Gatti Pavesi Bianchi
  • Gianni-Origoni-Grippo-Cappelli Partners
  • Nctm
  • Pedersoli
  • Studio Tributario Deiure

 

Negli anni precedenti, ha avuto come sponsor:

  • Alvarez&Marsal
  • Barclays Private Equity
  • Banca IFIS
  • Cerved
  • Clessidra Capital Partners 
  • Clifford Chance
  • Di Tanno Associati 
  • Duke&Kay 
  • Epyon Consulting 
  • Innovia Advisors 
  • Korn Ferry 
  • Manpower Group 
  • Pedersoli Associati
  • Quantyx Advisors
  • Studio Maisto
  • Wise SGR

Pubblicazioni

Sul sito sono presenti articoli di “Economia & Management” scritti dal 2009 al 2014, tutti scaricabili in formato pdf:

2018

Conca, Economia & Management, 04, 2018. "Verso un nuovo modello di Private Equity - Come gli add-on, leva strategica del mercato, influenzano la creazione del valore"

- Conca, Economia & Management, 01, 2018. “C’è SPAC e SPAC, i casi di Italia e USA”

- “Caso Costa Endutainment”

 

2017

- Conca, Economia & Management, 05, 2017. Mercato delle SPAC: Eppur si muove Il numero delle operazioni e l’entità del capitale raccolto sono ancora modesti, ma l’interesse degli investitori sta crescendo  
- Conca, Economia & Management, 05, 2017. “Mercato delle SPAC. Eppur si muove”

Il numero delle operazioni e l’entità del capitale raccolto sono ancora modesti, ma l’interesse degli investitori sta crescendo

“Il caso Dentalcoop”

- Conca, Economia & Management, 03, 2017. “Non performing loans Nascita di un mercato?”

Le aspettative di rendimento sono interessanti,ma scarsa trasparenza ed elevati differenziali bid-ask ne ostacolano lo sviluppo.”   

“Banca Popolare di Bari, La prima volta della GACS”

 

2016

Articolo: V. Conca, A. Danovi, L. Riva, Gli accordi di ristrutturazione dei debiti ex articolo 182 bis della Legge Fallimentare. Un’analisi empirica, Economia & Management, n. 4 2016

- Conca, Economia & Management, 05, 2016. “Creare valore con gli add-on”

La difficoltà a crescere per linee interne spinge alle acquisizioni integrative indirizzate verso organizzazioni grandi e stabili, capaci di competere a livello internazionale.

“Il caso Medavita”

“Un’efficace gestione del rischio”

- Conca, Economia & Management, 03,2016. “Private equity italiano: gli investitori ci credono”

A favorire il rilancio sono il soddisfacente rapporto rischio/rendimento e la fiducia degli investitori stranieri verso le nostre imprese.

“Il Caso Suba Seeds”

“Un Chief Restructuring Officer non si può improvvisare”

Libri

Valter Conca, Egea Editore, IV Edizione, 2010, "Le acquisizioni"

Valter Conca e Emanuele Carluccio, Egea Editore, "Il mercato degli NPLs tra domanda e offerta"