AGRIBUSINESS MANAGEMENT DEVELOPMENT PROGRAM 2017-2018

Con il patrocinio di:

  


In collaborazione con:

      

 

 

Calendario

Apertura del programma: 18 dicembre 2017
Pre-corsi in distance learning: Dal 19 dicembre 2017

Formazione in aula

I modulo: dal 10 al 12 gennaio 2018
II modulo: dal 6 al 7 febbraio 2018 + DL
III modulo: dal 22 al 23 febbraio 2018 + DL
IV modulo: dal 7 al 9 marzo 2018
V modulo: dall'11 al 13 aprile 2018 + DL
VI modulo: 11 maggio 2018 + DL
VII modulo: 14 e 15 giugno 2018
VIII modulo: 5 e 6 luglio 2018

Durante i moduli saranno organizzate quattro visite guidate presso aziende della filiera dell’Agribusiness.

 

Impegno e tradizione hanno reso grande l’agricoltura italiana per la qualità dei prodotti e grande per i volumi prodotti. Oggi, quando tutto, persino il clima, sembra affondare il settore, è la capacità di gestire un’azienda che fa la differenza. Le competenze tecniche in campo non sono più sufficienti, il mercato si amplia e cambia, e solo un agricoltore che sia anche manager può mettere in campo gli strumenti per sfruttare le condizioni del contesto a suo vantaggio e aumentare la competitività dell’azienda. 
Comprendere i rischi del business, pianificare  attentamente e innovare continuamente, capire il mercato e la domanda che cambia, controllare i costi, creare un marchio sono competenze indispensabili che il settore agricolo ha a lungo trascurato.
Accedere al credito e pianificare gli investimenti richiede progetti credibili e la capacità manageriale di generare margini. 

Perché partecipare

L’iniziativa mira a trasferire ai partecipanti le competenze, gli strumenti e le tecniche per:

  • pianificare l’attività, gestire le risorse finanziarie e monitorare l’andamento economico dell’azienda;
  • pianificare gli investimenti adottando una linea di sviluppo strategico coerente;
  • presidiare i processi produttivi e le attività di filiera;
  • comprendere i meccanismi e le leve del marketing strategico e operativo;
  • combinare e gestire opportunamente i canali distributivi, nazionali ed esteri;
  • sviluppare nuovi prodotti e lanciarli sul mercato;
  • relazionarsi con i consumatori cogliendone aspettative e bisogni. 

 Il programma inoltre sarà occasione per:

  • confrontare la propria esperienza con realtà, culture, modi di pensare e gestire le attività aziendali radicalmente diversi e propri di altri settori e dimensioni;
  • conoscere realtà aziendali di successo attraverso testimonianze e visite sul campo.

A chi è diretto

Il programma si pone l’obiettivo di dotare imprenditori e aspiranti imprenditori agricoli con strumenti fruibili e concreti per l’organizzazione, gestione e sviluppo dell’azienda agricola. 

L’iniziativa potrà essere l’occasione per instaurare e mantenere un network professionale tra i partecipanti e le aziende del settore agroalimentare a favore della collaborazione di filiera, oggi più che mai fondamentale per guadagnarsi una posizione di rilievo sul mercato. 
 
Il programma si rivolge a:
  • imprenditori agricoli, 
  • aspiranti imprenditori agricoli, 
  • Imprenditori interessati ad avviare un’attività nel settore agroalimentare,
  • consulenti del settore, 
  • giovani interessati alla riqualificazione professionale nel settore agricolo e agroalimentare.

Metodologia didattica

  • Apprendimento interrativo: saranno combinati diversi metodi di insegnamento complementari al fine di coinvolgere i partecipanti in un processo di apprendimento coinvolgente. Le lezioni frontali costituiranno solo una parte del programma per lasciare spazio a discussioni, casi di studio, simulazioni e giochi di ruolo. 

  • Networking e testimonianze aziendali: i partecipanti avranno modo di confrontarsi e condividere la propria esperienza lavorativa. All’interno delle lezioni è previsto l’inserimento di testimonianze mirate su un argomento specifico. Per ciascun modulo, inoltre, verrà organizzato un aperitivo in aula con un testimone d’eccezione tra cui altri agricoltori con una significativa esperienza da raccontare, manager e rappresentanti delle istituzioni. 
  • Verifica dell’apprendimento: ciascun modulo prevede l’erogazione di una prova di gruppo o individuale per fornire ai partecipanti la possibilità di valutare in prima persona il grado di apprendimento della materia ed eventuali approfondimenti necessari.
  • In profondità: i docenti SDA Bocconi saranno sempre a disposizione per fornire ai partecipanti materiali extra e indicazioni su come approfondire temi di interesse personale e/o specifico per la propria attività professionale.

I temi trattati

Pre-corsi di base online

Finalizzati all’apprendimento delle tecniche e conoscenze di base dell’economia aziendale, nonché a fornire ai partecipanti una visione di insieme del contesto in evoluzione. 

Pre-corso 1: Dalla crisi della PAC ai mutamenti della domanda

Durata: 2 ore
Obiettivi: illustrare i cambiamenti in atto a livello globale nelle catene di fornitura agroalimentari e le implicazioni per l’agricoltura italiana. Una panoramica delle principali dinamiche in atto dal lato della domanda forniranno ai partecipanti una visione d’insieme sul contesto di riferimento e i fabbisogni formativi che condizionano lo sviluppo del settore.

Pre-corso 2: Strumenti di base di economia aziendale e management

Durata: 4 ore
Obiettivi: fornire gli strumenti e i concetti di base per affrontare i moduli in aula. Il fine è quello di creare una conoscenza omogenea dei concetti fondamentali e della terminologia utile al pieno apprendimento.

Pre-corso 3: Tecniche di base per la contabilità aziendale

Durata: 4 ore
Obiettivi:  fornire le conoscenze di base di contabilità economico-patrimoniale per comprendere le modalità attraverso le quali raccogliere e rappresentare le informazioni che riguardano l'economicità delle combinazioni produttive. Illustrare i principali elementi del bilancio aziendale.

 

Il programma in aula

I modulo: Strategia e Imprenditorialità
Strumenti essenziali per la definizione della strategia aziendale alla luce dei cambiamenti in atto e per la formulazione del business plan. Modelli  di valutazione del proprio assetto organizzativo e strumenti di miglioramento per la costruzione dell'"impresa forte".

II modulo: Amministrazione, Finanza e Controllo dell'azienda agricola
Conoscenze necessarie per la gestione economico-finanziaria dell’azienda agricola anche ai fini della valutazione del merito creditizio.

III modulo: Amministrazione, Finanza e Controllo dell'azienda agricola
Conoscenze necessarie per la gestione economico-finanziaria dell’azienda agricola anche ai fini della valutazione del merito creditizio.

IV modulo: Gestione efficiente delle produzione
Prassi e strumenti per l'ottimizzazione, l'efficienza e la flessibilità della produzione agricola e della filiera agroalimentare.

V modulo: Marketing nelle aziende agricole
Competenze e visione a 360°del marketing moderno per sviluppare autonomamente un piano di marketing. 

VI modulo: Governare il proceso di innovazione
Valutazione degli investimenti nei progetti di innovazione, definizione del processo di innovazione per combinare l’utilizzo di risorse interne ed esterne all’azienda e migliorare le capacità di esecuzione di progetti interfunzionali.

VII modulo: Gestione delle risorse umane
Fornire le competenze necessarie per lo sviluppo dei collaboratori come leva strategica per la crescita dell’azienda agricola.

VIII modulo: Internazionalizzare per crescere
Sviluppo e gestione del processo di internazionalizzazione e promozione del brand dei prodotti nei mercati esteri.

I progetti sul campo

Un’occasione di apprendimento che consente di applicare quanto appreso in aula a un progetto di sviluppo reale in una delle aree di studio.
I partecipanti avranno la possibilità dei sviluppare un progetto utile all’evoluzione del proprio business mettendo in campo conoscenze, competenze, tecniche e strumenti acquisiti durante il corso. In questo modo, essi diventano attori del proprio processo di apprendimento.
 

Grazie al patrocinio di Fondazioen Boroli e  Confagricoltura e alla collaborazione con SDF e Syngenta, SDA Bocconi offre ad alcuni candidati la copertura parziale o totale della quota d'iscrizione.
Per chiarimenti o approfondimenti: Erica Pizzelli (erica.pizzelli@sdabocconi.it - 0258366825)

 

Modalità di partecipazione

Per partecipare al programma è richiesto di effettuare una preiscrizione tramite email, allegando il proprio curriculum vitae. Tramite la preiscrizione il candidato richiede di partecipare all'iniziativa e invia il proprio cv, affinché l'Advisory Board del programma possa valutare l'opportunità della sua partecipazione rispetto agli obiettivi formativi del programma.
Le preiscrizioni possono essere inviate al seguente recapito: Lorella Binetti - lorella.binetti@sdabocconi.it

Una volta ricevuto un riscontro positivo dall'Advisory Board, il candidato può formalizzare l'iscrizione al programma inviando l'apposita richiesta di iscrizione, compilata in ogni sezione e sottoscritta, a:

LORELLA BINETTI lorella.binetti@sdabocconi.it
SDA Bocconi School of Management
Open Programs Office
Via Bocconi 8, 20136 Milano
Fax + 39 02 5836.6833-6892

 


Prezzo:

€ 10000.00 + IVA