Come fare business nel settore delle costruzioni in Italia

Dal primo progetto immobiliare all’ingresso nella Borsa Italiana: Marco Grillo, AD di AbitareIn, presenta la sua visione agli studenti del Master MISA.

SHARE SU

Martedì 21 febbraio per gli studenti del MISA, il Master in Imprenditorialità e Strategia, si è tenuta una lezione diversa dal solito. Un’ospite d’eccezione, Marco Grillo, AD di AbitareIn, ha animato la mattinata nell’ambito del corso Finance tenuto da Alessia Bezzecchi, Associate Professor of Practice SDABocconi School of Management. Un incontro che si ripete dato il successo avuto l’anno precedente.

 

AbitareIn è una realtà del settore delle costruzioni. Ha vissuto la crisi immobiliare come un’opportunità, è entrata in borsa nel 2016 nel segmento Euronext Growth Milan e oggi vanta una pipeline di oltre 20 progetti nel capoluogo lombardo. Una storia di successo in un mercato tra i più complessi.

 

Il ciclo di vita di un progetto a Milano è di circa cinque anni – racconta Marco – da quando facciamo il preliminare per comprare l’immobile a quando consegniamo le chiavi al cliente. In un business che dura così a lungo le incertezze sono tantissime. Il settore delle costruzioni ha una bassissima marginalità in Italia, bisogna puntare sulle economie di scala, sulla crescita, sull’efficienza ed è importante individuare i componenti della filiera, quali devono essere integrati e quali in outsourcing”.

 

Dalle sue parole emerge la necessità di industrializzare il più possibile e di implementare la tecnologia come elemento abilitante di efficenza: “L’imprenditore che vuole rendere il proprio business scalabile investe, oggi, in organizzazione e tecnologia perché un domani questo capitale ritornerà come elemento di efficienza e scalabilità.

 

Un altro tema caldo per il settore è la sostenibilità: “non è più solo un fatto di comunicazione - sottolinea Marco la sostenibilità è un elemento fondamentale per raccogliere capitale; non aumenta il proprio business, perché al momento il mercato non è ancora così evoluto da pagare di più per soluzioni sostenibili, ma per l’azienda è un investimento ed è importante sapere come sfruttarlo”. Un’argomentazione ricorrente anche nella didattica del Master Misa: ai partecipanti viene infatti chiesto di governare le trasformazioni aziendali, ponendo particolare attenzione alla sostenibilità del proprio business.

 

Parlando invece di mercato e di finanza Marco spiega che: “capire quali sono dinamiche e dimensioni del mercato di riferimento è uno degli aspetti più importanti dell’azienda. Nel nostro settore il primo driver di acquisto è la demografia positiva e noi abbiamo la fortuna di essere a Milano, città che attrae giovani talenti e lavoratori, ma non solo. C’è il mercato della sostituzione, ovvero chi non è contento della propria casa o chi ha dei figli e ne cerca una nuova e, infine, c’è il mercato degli investitori. Sono tutti mercati crescenti, ma ci aspettiamo che prima o poi arriverà la crisi anche qui.”

 

Una testimonianza di come il contesto possa mutare anche molto velocemente, cosa che al Master MISA cerchiamo di insegnare ogni giorno: l’imprenditore di oggi deve saper interpretare il cambiamento e creare nuove soluzioni attraverso la creatività, la visione strategica e lo spirito d’impresa se vuole ottenere successo e soprattutto se vuole mantenerlo nel tempo.

SDA Bocconi School of Management

News Correlate

21 giugno 2024
EMF CampUS: opportunità e rischi per ...
EMF CampUS: opportunità e rischi per corporate e financial institutions discussi dalla community di EMF
Executive Master in Finance - EMF CampUS 2024
Scopri di più
20 maggio 2024
Mirjana Calabrese- Intesa Sanpaolo: ascolto ...
Mirjana Calabrese- Intesa Sanpaolo: ascolto ed equilibrio nella gestione delle persone per la creazione di valore in finanza con il supporto consapevole della IA
EMF - Executive Master in Finance HR Series
Scopri di più

Programmi correlati

CIB - Executive management program in banking
  • Data inizio
  • Durata
  • Formato
  • Lingua
  • 9 set 2024
  • 16 giorni
  • Class
  • Italiano

Migliorare le capacità decisionali nel contesto di un’attività bancaria interfunzionale, puntando all’integrazione delle aree manageriali con quelle di business.

Gli investimenti nei private markets
  • Data inizio
  • Durata
  • Formato
  • Lingua
  • 18 sett 2024
  • 3 giorni
  • Class
  • Italiano

Il corso consente di approfondire la potenza trasformativa dei private markets e il suo impatto sulla composizione dei portafogli d’investimento a ogni livello.

Il management dei reclami negli intermediari finanziari: dal customer care, al contenzioso, alle procedure ABF
  • Data inizio
  • Durata
  • Formato
  • Lingua
  • 15 ott 2024
  • 3 giorni
  • Class
  • Italiano

Strumenti per gestire le controversie tra gli intermediari finanziari e la loro clientela.