Un altro passo verso un futuro più responsabile

SDA Bocconi lancia il suo nuovo Master in Sustainability Management, il programma full-time pensato per chi vuole guidare le aziende verso un futuro sostenibile.

SHARE SU

Si è svolta il 6 marzo nel campus SDA Bocconi di via Sarfatti la presentazione del nuovo Master in Sustainability Management (MSM), che ha l’obiettivo di formare nuovi leader capaci di guidare le imprese nell’affrontare le sfide della sostenibilità. 

Ha aperto l’evento l’Associate Dean for Master Division, Enzo Baglieri, spiegando l’impegno più che ventennale di SDA Bocconi in ambito sostenibilità: “crediamo fermamente nel valore della sostenibilità. Da anni portiamo avanti progetti di ricerca sul tema, abbiamo contribuito alla definizione dei criteri di costruzione del building in cui ci troviamo – per cui il Financial Times ci ha riconosciuti come il campus più sostenibile al mondo – e riteniamo che adesso sia il momento di concretizzare la nostra esperienza con questo nuovo programma. L’obiettivo è quello di creare una nuova generazione di leader che vogliono davvero fare la differenza.”

Si sono poi susseguiti gli interventi degli speaker Matteo Di Castelnuovo, Direttore del programma e Sylvie Goulard per SDA Bocconi, Aram Mbow, fondatrice di Innovamey e presidente di Janghi Onlus, Chiara Murano, Alumna EMBA e Sustainability & Corporate Social Responsibility Manager.

Per Aram Mbow, che ha fatto della sostenibilità una professione, accompagnando le aziende in questa nuova dimensione ineludibile, “la sostenibilità è un imperativo per le imprese, ma è anche una enorme possibilità perché essendo sostenibili si cresce e si genera valore economico e sociale”. 

Chiara Murano ha raccontato la sua esperienza di Alumna Master SDA Bocconi descrivendola come un’esperienza trasformativa, “un fantastico viaggio che mi ha permesso di aggiungere alla mia preparazione tecnica la dimensione del management” e che l’ha portata a ruoli apicali, proprio in ambito sostenibilità. 

Per Matteo Di Castelnuovo, Direttore del programma, le parole per descrivere il Master in Sustainability Management sono due: responsabilità e opportunità. “Con MSM vogliamo indirizzare il senso di responsabilità che i nostri studenti sentono e insegnare loro a misurare questa responsabilità. MSM offre l'opportunità unica di apprendere e confrontarsi con professionisti, docenti e innovatori che lavorano su questi temi da decenni e con un’aula dai background diversi, che è un’immensa ricchezza.”

Anche Sylvie Goulard ha sottolineato la dimensione sfidante della sostenibilità per le imprese e per chi le guida: “chi desidera essere un agente di cambiamento deve studiare l'argomento, non può improvvisare, qualunque sia il ruolo professionale che sogna.”

Il Master in Sustainability Management offre un approccio interdisciplinare che integra conoscenze di management, economia, scienze ambientali e sociali per preparare una nuova generazione di manager a guidare le organizzazioni verso un futuro più sostenibile. Il programma si concentra su tematiche cruciali come sviluppo sostenibile, responsabilità sociale d'impresa, economia circolare, governance ambientale e altre discipline del management declinate nella prospettiva della sostenibilità. Si rivolge a candidati nella fase iniziale del loro sviluppo professionale, con circa due o tre anni di esperienza lavorativa, che hanno solide competenze tecniche e sentono il bisogno di crescere nella prospettiva manageriale della sostenibilità.

Il Master in Sustainability Management prevede oltre 400 ore di insegnamento e al termine dei corsi preparatori e di base si potrà scegliere uno dei tre indirizzi di specializzazione: Sustainable Energy Transition, Sustainable Management and Strategies, Sustainable and Climate Finance. Il programma prevede lo svolgimento obbligatorio di un’esperienza professionale sul campo, in modalità diverse e coerenti con le caratteristiche e le esigenze dei candidati.

Il Master in Sustainability Management (MSM) inizierà nel marzo 2025 e avrà una durata di 12 mesi full time con 66 crediti ECTS. Le iscrizioni sono aperte e si chiuderanno il 13 gennaio 2025.

 

SDA Bocconi School of Management

News Correlate

13 giugno 2024
Aziendalisti e giuristi: sinergie per la ...
Aziendalisti e giuristi: sinergie per la sostenibilità
Dialogo per promuovere pratiche ESG e successo sostenibile
Scopri di più
06 giugno 2024
Gestire l'innovazione responsabile per la ...
Gestire l'innovazione responsabile per la circolarità nella moda: un nuovo Think Tank a Roma per il Monitor for Circular Fashion SDA Bocconi.
Scopri di più
04 giugno 2024
Anche l'IA osserva che le imprese trascurano ...
Anche l'IA osserva che le imprese trascurano il loro impatto sull'oceano
One Ocean Blue Economy Summit
Scopri di più

Programmi correlati

Diversity & inclusion management - Edizione autunnale Parità di genere ed empowerment femminile come elementi strategici per una crescita sostenibile
  • Data inizio
  • Durata
  • Formato
  • Lingua
  • 25 Set 2024
  • 3 giorni
  • Class
  • Italiano

Conoscere il valore della diversità e dell’inclusione in base ai più importanti risultati di ricerca sul tema e applicarlo nel proprio contesto aziendale e professionale.