La supply chain appartiene a tutti gli effetti alla piattaforma di creazione di valore di un brand, del quale deve considerarsi la naturale estensione.

Nasce da qui il concetto di «branded supply chain», cioè la capacità di identificare, ridisegnare e raccontare tutti quegli elementi di valore e di differenziazione che identificano la propria filiera. Un tema che diventa sempre più importate per tutte le aziende del made in Italy del settore moda, design e food impegnate a salvaguardare le proprie catene produttive senza perdere quote di mercato.

In questo podcast Stefania Saviolo, Lecturer di Fashion and Luxury management presso SDA Bocconi School of Management, analizza il nuovo paradigma della branded supply chain anche alla luce delle nuove sfide globali dovute agli effetti del coronavirus.


SHARE SU