PIAO: un’occasione per ripensare la PA

SDA Bocconi Insight - Sotto la Lente

SHARE SU

Il DL 80 del 9 giugno 2021, convertito in Legge 113 del 6 agosto 2021, introduce per tutte le pubbliche amministrazioni (PA) del nostro Paese (a eccezione degli istituti scolastici) il Piano integrato di attività e di organizzazione (PIAO), la cui idea di fondo è superare la molteplicità, e la conseguente frammentazione, degli strumenti di programmazione oggi in uso.

A oggi, infatti, i processi di programmazione nelle PA italiane non risultano efficacemente integrati: secondo le percezioni di un campione di 80 dirigenti e dipendenti di enti pubblici di vario ordine e grado – interpellati nell’ambito di un recente evento di SDA Bocconi – nella maggior parte dei casi (53 per cento) il livello di integrazione della programmazione della propria amministrazione è soltanto parziale, mentre nel 18 per cento dei casi è molto limitato oppure del tutto assente. Soltanto 3 persone su 10 ritengono la programmazione della propria amministrazione efficacemente (4 per cento) o prevalentemente (26 per cento) integrata.



APPROFONDISCI SU SDA BOCCONI INSIGHT>>

News Correlate

18 maggio 2022
Nasce il PNRR Lab, il Laboratorio di SDA ...
Nasce il PNRR Lab, il Laboratorio di SDA Bocconi per valutare l’impatto del Piano e promuovere partnership tra pubblico e privato
Scopri di più
11 aprile 2022
Manager migliori per obiettivi di sviluppo ...
Manager migliori per obiettivi di sviluppo sostenibile più vicini
Storie di successo dagli Alumni EMMIO
Scopri di più
29 marzo 2022
SDA Bocconi insieme al Ministero della ...
SDA Bocconi insieme al Ministero della Pubblica Amministrazione, una partnership per la ripartenza del Paese
Scopri di più