Mueller, i casi di un docente SDA Bocconi tra i più venduti al mondo

Al 26° posto su quasi 9.000 autori

SHARE SU

Un altro importante risultato internazionale per SDA Bocconi. Urs Mueller, Associate Professor of Practice del Knowledge Group “Strategy & Entrepreneurship” della Scuola, consolida la sua posizione nella classifica mondiale dei Top 50 Bestselling Case Authors 2020/21 collocandosi al 26° posto con sette posizioni in più rispetto all’anno precedente (33° nel 2019/20). Essere tra i primi 30 autori nella classifica del Case Centre – l’autorevole organismo internazionale, indipendente e senza scopo di lucro, che dal 1973 si occupa della diffusione di case study per la business education – è un risultato di grande importanza, considerando che arriva dopo un anno reso critico dalla pandemia e soprattutto che il database comprende i lavori di più di 8.800 autori.

Giunto in SDA Bocconi dopo una lunga esperienza accademica internazionale, Urs Mueller è docente di Sostenibilità e i suoi studi si concentrano sull’etica d’impresa e sulla corporate social responsibility. In particolare è interessato all’analisi dei processi decisionali dei manager in cui entra (o dovrebbe entrare) anche la componente etica. È un appassionato sostenitore del metodo dei casi ed è appunto autore di casi bestseller, vincendo nel 2020 il concorso del Case Centre “Outstanding Case Teacher”.

I suoi case study più venduti nel 2020 sono “Anna Frisch at Aesch AG: Initiating Lateral Change”, che esamina le criticità di un processo di cambiamento in un’azienda del settore medicale, “Axel Springer and the Quest for the Boundaries of Corporate Responsibility”, che valuta l’impatto ambientale di una casa editrice attraverso il controllo della sua supply chain, e “Dealing with Low-cost Competition in the Airline Industry (A): The Case of Lufthansa”, un’analisi dei profili ambientali della competizione con le compagnie low-cost.

Alle spalle di queste pubblicazioni c’è un lungo lavoro di ricerca e di analisi della complessità, come ricorda ironicamente lo stesso Mueller: “Durante una Graduation lo studente di un Executive MBA mi ha detto: ‘Sei perfido, i tuoi casi non avevano mai soluzioni semplici e per fare interventi intelligenti in classe non bastava cercare su Google ciò che fanno le aziende’. Se questo significa essere perfidi, lo prenderò come il miglior complimento per i miei casi”.



SDA Bocconi School of Management

News Correlate

30 novembre 2021
Del Punta, CFO Intesa Sanpaolo: la sfida ...
Del Punta, CFO Intesa Sanpaolo: la sfida ambientale e l’auto-regolamentazione
EMF - Executive Master in Finance CFO Series
Scopri di più
30 novembre 2021
Lo shock demografico (forse) inaspettato
Lo shock demografico (forse) inaspettato
SDA Bocconi Insight - Consumi & Costumi
Scopri di più
30 novembre 2021
Media e informazione: alla ricerca della ...
Media e informazione: alla ricerca della fiducia smarrita
SDA Bocconi Insight - Consumi & Costumi
Scopri di più