FIFA Master: per la nona volta al vertice della classifica europea

Il ranking dei corsi Post Graduate in Sport Management di “SportBusiness”

SHARE SU

Per il quinto anno consecutivo e per la nona volta nella sua storia – record assoluto tra tutti i programmi – il FIFA Master in Management, Law and Humanities of Sport (FIFA Master), realizzato con la partecipazione di SDA Bocconi, si conferma al 1° posto in Europa secondo il ranking dei corsi Post Graduate in Sport Management di SportBusiness, il principale provider internazionale di informazioni, dati, analisi e consulenza del settore.

Il FIFA Master è un programma realizzato dalla Scuola in collaborazione con altre due università – la De Montfort University di Leicester (UK) e la University of Neuchatel (CH) – sotto l’egida dell’International Centre for Sports Studies (CIES) per promuovere un’educazione di tipo manageriale nel mondo dello sport. Essere in testa alla classifica ininterrottamente dal 2017 è un grandissimo riconoscimento e onore per uno dei corsi più importanti nell’offerta dello Sport Knowledge Center di SDA Bocconi.

I criteri che SportBusiness ha utilizzato per stilare il ranking comprendono la carriera dopo la graduation, la soddisfazione degli studenti, la diversità tra i partecipanti del corso, l’analisi delle opportunità di networking e le partnership tra le diverse università.

Il Master, giunto alla sua 22a edizione che ha preso il via lo scorso 20 settembre a Leicester con 32 studenti provenienti da tutto il mondo, rappresenta un punto di riferimento per l’istruzione post graduate per chi desidera intraprendere una carriera in ambito sportivo a livello internazionale. Il Modulo di Management, gestito da SDA Bocconi, prevede i seguenti corsi: Foundations of Sport Management, Sport HR & People Management, Sport Finance, Sport Sustainability, Sport Strategic Planning, Sport Marketing, Sport Technology e Sport Event Management.

Contestualmente a questo importante risultato, il FIFA Master ha organizzato le celebrazioni per i 20 anni dalla sua nascita nel quartier generale della FIFA a Zurigo, celebrazioni rinviate dal 2020 a causa della pandemia. L’evento, dal titolo “The Sport & Future Conference”, si è svolto il 10 e l’11 settembre ed è stato aperto da un intervento del Presidente della FIFA Gianni Infantino. Nella prima giornata sono stati organizzati diversi panel sui temi caldi dello Sport Business, con ospiti di prestigio del mondo dello sport e Alumni del corso. Il Direttore scientifico del Modulo di Management e responsabile dello Sport Knowledge Center di SDA Bocconi, Dino Ruta, è stato moderatore del Panel “From the Field of Play to the Office: Career Transition in Sport” che ha visto la partecipazione del Direttore del CIES nonché medaglia olimpica Denis Oswald, la medaglia d’oro a Tokyo 2020 Emma Twigg, l’ex campione del Manchester United Park Ji Sung, l’ex arbitro internazionale Massimo Busacca e l’Head of Office & Operations della nazionale svizzera Damien Mollard. Nella seconda giornata, invece, si è tenuto un incontro organizzato dalla FMA, l’associazione degli Alumni del FIFA Master (che ha superato quota 600 membri), per mettere in contatto gli Alumni di tutti i continenti – in presenza fisica e virtuale – e generare così diverse possibilità di scambio e crescita.

SDA Bocconi è orgogliosa di essere il fondatore di un progetto educativo globale come il FIFA Master, punto di riferimento per la crescita dei dirigenti sportivi e generatore di impatti positivi sulle vite degli studenti, e di contribuire costantemente allo sviluppo del sistema sportivo internazionale.



SDA Bocconi School of Management

News Correlate

05 agosto 2021
Emma Twigg: un Oro Olimpico anche un po’ di ...
Emma Twigg: un Oro Olimpico anche un po’ di SDA Bocconi.
TOKIO 2020
Scopri di più
25 settembre 2020
Il FIFA Master SDA Bocconi ancora una volta ...
Il FIFA Master SDA Bocconi ancora una volta al primo posto nella classifica SportBusiness
Ranking SportBusiness 2020
Scopri di più
19 settembre 2019
L'Europa riuscirà ad andare in meta e fare ...
L'Europa riuscirà ad andare in meta e fare l'americana?
di Piero Almiento, Direttore del programma online "Sport ...
Scopri di più