#HappyBirthdayEurope/Il grande mercato che prima non c’era

L’Europa ha determinato per i suoi cittadini grandi progressi dal punto di vista economico finanziario e un diffuso benessere. L’euro ha consentito l’eliminazione del rischio di cambio e ha quindi favorito la creazione di un grande mercato dei capitali con beneficio anche per le imprese, come spiega Andrea Beltratti, direttore dell’Executive Master in Finance di SDA Bocconi School of Management nel secondo video di #HappyBirthdayEurope, che hanno potuto catturare risorse finanziarie da un mercato molto ampio rendendo possibili operazioni finanziarie che prima non lo erano. Ma le grandi crisi finanziarie del 2008 e del 2010-11 hanno offuscato il quadro e portato problemi, oggi superati solo in parte, che mettono in dubbio il futuro dell’Europa stessa.

News Correlate

30 novembre 2021
Del Punta, CFO Intesa Sanpaolo: la sfida ...
Del Punta, CFO Intesa Sanpaolo: la sfida ambientale e l’auto-regolamentazione
EMF - Executive Master in Finance CFO Series
Scopri di più
19 novembre 2021
Piano Transizione 4.0: un’occasione da non ...
Piano Transizione 4.0: un’occasione da non perdere
SDA Bocconi Insight - Sotto la Lente
Scopri di più
19 ottobre 2021
Salvare il pianeta rimanendo con i piedi per ...
Salvare il pianeta rimanendo con i piedi per terra tramite l’utilizzo strategico della finanza
EMF - Executive Master in Finance, C-Suite Forum "Sustainable ...
Scopri di più