La leadership dalla viva voce dei leader

SHARE SU

Per tutto l’anno gli MBA di SDA Bocconi incontreranno top manager, tra cui i CEO di Vodafone, Gucci, Bayer e Valentino, per capire cosa rende un manager un vero leader.

Sarà Christine Novakovic, Head of Investment Bank Switzerland presso UBS e alumna Bocconi, a dare il via oggi alla nuova Leadership Series riservata agli studenti del Full-Time MBA di SDA Bocconi. La serie offre ai partecipanti dell’MBA l’occasione di confrontarsi con le competenze ed esperienze di top manager internazionali e quest’anno vedrà, tra l’altro, la partecipazione dei CEO di Vodafone, Gucci, Bayer e Valentino e il Vice Presidente della European Investment Bank.

Il percorso è ideato per integrare la parte core del curriculum MBA di SDA Bocconi con le competenze, abilità e valori necessari per sviluppare le capacità di leadership, elementi che possono essere appresi dall’esperienza di questi testimoni.

Seguiranno durante l’anno incontri in aula con Giovanni Castellucci, CEO Atlantia e Autostrade per l'Italia e Alumnus Bocconi dell'Anno 2009, Brian Heyworth, Global Head of Client Strategy presso HSBC Global Asset Management, Dario Scannapieco, Vice President della European Investment Bank, Werner Baumann, CEO di Bayer, Vittorio Colao, CEO di Vodafone e Alumnus Bocconi dell'Anno 2004, Stefano Sassi, CEO Valentino e Alumnus Bocconi dell'Anno 2016, Luca Mignini, President Global Biscuits and Snacks di Campbell's, Michael Hinssen, Head of HR presso Munich Re, Peter Loescher, Chairman of the Board di Sulzer, e Marco Bizzarri, CEO di Gucci.

“La leadership series è un punto di grande distinzione del nostro programma”, spiega Stefano Gatti, direttore dell’MBA. “Non è facile trovare top managers che, in modo del tutto informale, incontrano gli studenti in un faccia a faccia molto onesto e trasparente sul significato della leadership. Poter parlare con i leader del mercato e chiedere loro, se ci sono, le chiavi per una carriera di successo non è un’occasione che capita spesso.”

"La Leadership Series ha rappresentato una parte fondamentale della mia esperienza formativa durante l'MBA,” racconta Elias Bachir, diplomatosi all’MBA l’anno scorso. “L’opportunità di incontrare e interagire con top manager di tutti gli ambiti e angoli del mondo mi ha permesso di ammirare i loro successi ma anche di imparare dai loro errori e dalla loro capacità di risollevarsi. L'umiltà di questi leader è qualcosa che porterò con me nel prosieguo della mia vita e carriera."

Fonte:ViaSarfatti25


News Correlate

11 aprile 2024
AI: l’approccio SDA Bocconi tra ottimismo e ...
AI: l’approccio SDA Bocconi tra ottimismo e incertezze
Scopri di più
28 marzo 2024
FIFA MASTER 24th edition successfully ...
FIFA MASTER 24th edition successfully completed the Management Module in Milan
FIFA Master - International Master in Management, Law and ...
Scopri di più
13 marzo 2024
Il Project Management nell’era dell’IA: far ...
Il Project Management nell’era dell’IA: far convivere competenze manageriali e conoscenze tecniche
La reunion del programma Project Management affronta uno dei temi ...
Scopri di più