SDA Bocconi e Microsoft creano 150 posti di lavoro nella consulenza ERP

SHARE SU

IN COLLABORAZIONE CON ALTERNA, AVANADE, CAPGEMINI ITALIA, CEGEKA, MHT DEL GRUPPO ENGINEERING E PA EXPERTISE DEL GRUPPO PA PARTE LA SDA BOCCONI MICROSOFT DYNAMICS ACADEMY, UN NUOVO MODO DI SELEZIONARE E FORMARE I NEOLAUREATI DA INSERIRE IN QUESTE AZIENDE

Centocinquanta nuovi consulenti junior in sistemi ERP assunti da 6 società di servizi IT e 5 mesi di formazione gratuita. Sono questi i numeri che descrivono la SDA Bocconi Microsoft Dynamics Academy, l’innovativa iniziativa di selezione e formazione destinata a neolaureati, anche triennali, di economia, ingegneria e informatica progettata da SDA Bocconi School of Management e dalla società di Seattle in collaborazione con le 6 aziende che concretamente assumeranno i partecipanti al progetto: Alterna, Avanade, Capgemini Italia, Cegeka, MHT del Gruppo Engineering e PA Expertise del Gruppo PA.
 
La prima delle tre edizioni, previste tra il secondo semestre del 2016 e la fine del 2017, creerà 55 posti di lavoro per altrettanti partecipanti all’Academy che prenderà il via il prossimo 24 ottobre e che prevederà 5 mesi di formazione tra contenuti manageriali e tecnologici. L’impresa e le sue funzioni, la digital transformation, i sistemi informativi aziendali e le applicazioni gestionali saranno il cuore dell’attività didattica in aula alla quale seguirà, direttamente da parte delle aziende, un approfondimento sulla piattaforma MS Dynamics AX, in particolare nelle aree Supply chain management & production e Finance, project & reporting.
 
«La SDA Bocconi Microsoft Dynamics Academy non è semplicemente un corso di formazione ma un progetto di employability», spiega Bruno Busacca, dean di SDA Bocconi. Le aziende partner, infatti, selezionano i propri candidati in base alle reali necessità di inserimento in azienda e una volta individuati i profili di alto potenziale concludono il processo di selezione facendo loro seguire un percorso di formazione. Un percorso che si concluderà con la valutazione di ciascun candidato che, se positiva, a quel punto verrà assunto a tempo indeterminato dalla società che lo ha selezionato. «L’Academy diventa così un vantaggio sia per l’azienda, che ha a disposizione nuovi consulenti già completamente formati, sia per i neolaureati che ottengono il doppio vantaggio di una solida esperienza formativa e la certezza di essere assunti», conclude Busacca.
 
«Con il progetto Microsoft Dynamics Academy intendiamo formare le professionalità adeguate per sostenere la competitività delle aziende italiane nel proprio percorso di crescita, cogliendo le opportunità dei trend tecnologici e d’innovazione. Inoltre, in uno scenario in cui la disoccupazione giovanile è pari al 37,9%, quest’iniziativa rappresenta un’occasione di formazione gratuita per i giovani e un’opportunità di lavoro in alcuni dei migliori partner dell’ecosistema Microsoft. Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione con SDA Bocconi e le aziende partner che hanno aderito al progetto: insieme sosterremo il percorso di Digital Transformation delle imprese italiane facendo leva sul valore dell’innovazione di Microsoft Dynamics», ha dichiarato Vincenzo Esposito, Direttore della Divisione Piccola e Media Impresa e Partner di Microsoft Italia.
 
Per partecipare alla prima edizione di SDA Bocconi – Microsoft Dynamics Academy le candidature vanno inviate entro il 30 settembre ma le sei aziende partner inizieranno la selezione dei candidati già nel mese di luglio. Per informazioni www.sdabocconi.it/mda. Per l’invio della candidatura www.sdabocconi.it/ammissionemda

Fonte: ViaSarfatti25

News Correlate

26 ottobre 2021
Mueller, i casi di un docente SDA tra i più ...
Mueller, i casi di un docente SDA tra i più venduti al mondo
Al 26° posto su quasi 9.000 autori
Scopri di più
25 ottobre 2021
Le app mediche meriterebbero di meglio
Le app mediche meriterebbero di meglio
Scopri di più
25 ottobre 2021
Dalla ricerca spaziale una risposta per ...
Dalla ricerca spaziale una risposta per l’emergenza climatica
La Conferenza Annuale del SEE Lab all’interno della Pre-Cop26
Scopri di più