I reali di Norvegia in SDA Bocconi al lancio di un corso sulla moda

SHARE SU

IL PROGRAMMA PER IMPRENDITORI E MANAGER NORVEGESI DEL SETTORE E' ORGANIZZATO DA SDA BOCCONI SCHOOL OF MANAGEMENT PER INNOVATION NORWAY, L'ENTE INCARICATO DI SVILUPPARE L'ECONOMIA NORVEGESE ATTRAVERSO L'INNOVAZIONE

Venerdì 8 aprile nella sede di SDA Bocconi School of Management, i reali di Norvegia, re Harald e la regina Sonja di Norvegia, hanno presenziato al kick-off del programma Fashion Skills for Scale. Growing Successfully in International Markets, organizzato da SDA Bocconi per Innovasjon Norge (Innovation Norway), l’ente statale incaricato di sviluppare l’economia norvegese attraverso l’innovazione.
 
I reali sono stati ricevuti da Bruno Busacca, dean di SDA Bocconi School of Management, e dal consigliere delegato dell’Università Bocconi, Bruno Pavesi. Al programma partecipano 20 imprenditori e manager di nove aziende norvegesi della moda e di Norwegian Fashion Industry, il network di promozione del settore moda.
 
Fashion Skills for Scale. Growing Successfully in International Markets è un corso executive di sei giorni (cinque a Milano, uno a Oslo), preceduti da due sessioni a distanza per assicurare una base comune a tutti i partecipanti. “L’obiettivo”, dice Stefania Saviolo, direttrice del programma, nonché del Luxury & Fashion Knowledge Center di SDA Bocconi, “è fornire ai manager partecipanti le conoscenze e le competenze necessarie a sviluppare e gestire marchi e modelli di business nel settore fashion mirando alla crescita internazionale”.
 
Il programma inaugurato alla presenza dei reali di Norvegia si inserisce in una serie di vivaci rapporti tra l’Università Bocconi e la Norvegia, che si esplicita in programmi di scambio che, negli anni, hanno visto quasi 400 bocconiani passare un semestre di studio in Norvegia e altrettanti norvegesi fare lo stesso alla Bocconi; circa 200 norvegesi laurearsi all’Università o diplomarsi in uno dei master di SDA Bocconi; oltre 200 studenti e manager norvegesi partecipare agli study tour in Italia organizzati da SDA Bocconi. Una delle più alte cariche accademiche della Bocconi, quella di direttore della Scuola undergraduate, è ricoperta da un professore ordinario norvegese, Arnstein Aassve.
 
SDA Bocconi School of Management è un centro di competenza riconosciuto a livello internazionale nel settore del fashion grazie al  Luxury & Fashion Knowledge Center, al Master in Fashion Experience and Design Management e al track in Luxury Business Management dell’MBA, in collaborazione con LVMH e Gucci. A marzo 2016 in Università Bocconi è stata istituita la LVMH Associate Professorship in Fashion and Luxury Management.

Fonte: ViaSarfatti25

News Correlate

13 giugno 2024
Leadership e lavoro di squadra: il Sailing ...
Leadership e lavoro di squadra: il Sailing Club di SDA Bocconi trionfa al Global MBA Trophy
Scopri di più
13 giugno 2024
Aziendalisti e giuristi: sinergie per la ...
Aziendalisti e giuristi: sinergie per la sostenibilità
Dialogo per promuovere pratiche ESG e successo sostenibile
Scopri di più
06 giugno 2024
Gestire l'innovazione responsabile per la ...
Gestire l'innovazione responsabile per la circolarità nella moda: un nuovo Think Tank a Roma per il Monitor for Circular Fashion SDA Bocconi.
Scopri di più