Runners Bocconi in prima linea per il charity alla Milano Marathon

SHARE SU

OTTO STAFFETTE ORGANIZZATE DAL RUNNING CLUB DI SDA BOCCONI HANNO CORSO IL 3 APRILE PER SOSTENERE QUATTRO ASSOCIAZIONI BENEFICHE

Otto staffette, quattro persone per staffetta, dieci chilometri ciascuno per mettersi alla prova alla Milano Marathon 2016, il 3 aprile. E per sostenere quattro associazioni attraverso la devoluzione delle quote di iscrizione alla maratona e attraverso altre donazioni. Formate da studenti SDA Bocconi e alumni dell’Università, coordinate e organizzate dal Running Club di SDA Bocconi, il gruppo sportivo che fa capo a EMBAS, dedicato agli amanti del podismo.

Le quote di partecipazione alla corsa sono state devolute a La Gotita Onlus, associazione che sostiene i bambini orfani a Oruro in Bolivia, e a RarePartners, società non profit che sviluppa terapie e strumenti per le malattie rare. I partecipanti, inoltre, hanno sostenuto l’associazione in memoria di Fabrizio Cosi, alumnus Bocconi, consigliere BAA e presidente dei Podisti da Marte, scomparso l’anno scorso, e l’associazione Little Tree House, che tra i diversi progetti annovera il sostegno di un orfanotrofio in Namibia.

Fonte: ViaSarfatti25

News Correlate

21 ottobre 2021
Riparte con testimonianze d’eccellenza il ...
Riparte con testimonianze d’eccellenza il viaggio di formazione dei manager globali
Opening GEMBA 2021-23
Scopri di più
19 ottobre 2021
Salvare il pianeta rimanendo con i piedi per ...
Salvare il pianeta rimanendo con i piedi per terra tramite l’utilizzo strategico della finanza
EMF - Executive Master in Finance, C-Suite Forum "Sustainable ...
Scopri di più
18 ottobre 2021
Pogutz, le molte dimensioni (concrete) della ...
Pogutz, le molte dimensioni (concrete) della sostenibilità
Due incontri sul tema
Scopri di più