Runners Bocconi in prima linea per il charity alla Milano Marathon

SHARE SU

OTTO STAFFETTE ORGANIZZATE DAL RUNNING CLUB DI SDA BOCCONI HANNO CORSO IL 3 APRILE PER SOSTENERE QUATTRO ASSOCIAZIONI BENEFICHE

Otto staffette, quattro persone per staffetta, dieci chilometri ciascuno per mettersi alla prova alla Milano Marathon 2016, il 3 aprile. E per sostenere quattro associazioni attraverso la devoluzione delle quote di iscrizione alla maratona e attraverso altre donazioni. Formate da studenti SDA Bocconi e alumni dell’Università, coordinate e organizzate dal Running Club di SDA Bocconi, il gruppo sportivo che fa capo a EMBAS, dedicato agli amanti del podismo.

Le quote di partecipazione alla corsa sono state devolute a La Gotita Onlus, associazione che sostiene i bambini orfani a Oruro in Bolivia, e a RarePartners, società non profit che sviluppa terapie e strumenti per le malattie rare. I partecipanti, inoltre, hanno sostenuto l’associazione in memoria di Fabrizio Cosi, alumnus Bocconi, consigliere BAA e presidente dei Podisti da Marte, scomparso l’anno scorso, e l’associazione Little Tree House, che tra i diversi progetti annovera il sostegno di un orfanotrofio in Namibia.

Fonte: ViaSarfatti25

News Correlate

27 gennaio 2023
In filiera si vince: la buona governance ...
In filiera si vince: la buona governance delle imprese più grandi fa crescere anche quelle piccole
Secondo il rapporto 2023 del Corporate Governance Lab, se le ...
Scopri di più
26 gennaio 2023
Farmaci di automedicazione: una risorsa da ...
Farmaci di automedicazione: una risorsa da valorizzare nel nuovo assetto del sistema salute
CERGAS SDA Bocconi ha presentato i risultati di uno studio DELPHI ...
Scopri di più
26 gennaio 2023
Empowerment femminile e rappresentazione ...
Empowerment femminile e rappresentazione della donna di successo: traguardi raggiunti e prospettive future
Scopri di più