Mit, SDA Bocconi e Sauder sul podio della Rolex MBA's Conference and Regatta

SHARE SU

La tredicesima edizione ha visto la partecipazione di oltre 400 studenti da tutto il mondo per tre giorni di mare e networking nell'ultimo week end di settembre a Santa Margherita Ligure.

Sul podio Mit Sloan School of Management, a seguire SDA Bocconi e Sauder School of Business, queste le tre business school sul podio della tredicesima edizione della Rolex MBA’s Conference and Regatta, la manifestazione velistica che si è svolta l’ultimo week end di settembre nelle acque di Santa Margherita Ligure.

Organizzata dal Sailing club della SDA Bocconi in collaborazione con Yacht Club Italiano e la partnership di Rolex, la Rolex MBA’s Conference and Regatta, ha richiamato oltre 400 partecipanti di 21 business school di oltre 60 paesi nel mondo.

“Saper portare una barca”, dice Patricia Faraci del Sailing club Sda Bocconi “è come sapere gestire un’azienda, ci vuole spirito collaborativo, senso di appartenenza e rispetto dei ruoli. Ci sono momenti di bonaccia, ma anche situazioni di crisi che debbono essere affrontate e risolte nel minor tempo possibile”

“Partecipando a questi eventi”, continua Patricia “oltre all’importante scambio culturale che si ha inevitabimente con colleghi di paesi diversi, si ha l’occasione di crearE una rete di contatti che rimarranno oltre i tre giorni di regata”. E questo è confermato dai numerosi alumni che ogni anno ritornano convinti dell’importanza di alimentare il networking.

Contestualmente alla regata della divisione A, anche quella della divisione B, riservata alle imbarcazioni di cui fanno parte gli alumni, ha avuto un suo vincitore: la barca Petit Chou condotta da un equipaggio misto, seguita da Windy One della École Polytechnique Fédérale de Lausanne e da Mondo X con a bordo l’equipaggio di SDA Bocconi.

La serata di sabato 24 settembre, inoltre, all’Abbazia della Cervara, alla conference “Fast and curious: innovating for value” i partecipanto hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con il pilota inglese della RAF e attuale detentore del record del mondo di velocità su terra Andy Greene, e Ian Livingstone, uno dei padri fondatori dell’industria dei videogiochi del regno Unito.

Questa la classifica finale dei primi quattro equipaggi classificati:

1. MIT Sloan School of Management
2. SDA Bocconi
3. Sauder School of Business
4. London Business School

Fonte: Sarfatti25

News Correlate

21 ottobre 2021
Riparte con testimonianze d’eccellenza il ...
Riparte con testimonianze d’eccellenza il viaggio di formazione dei manager globali
Opening GEMBA 2021-23
Scopri di più
19 ottobre 2021
Salvare il pianeta rimanendo con i piedi per ...
Salvare il pianeta rimanendo con i piedi per terra tramite l’utilizzo strategico della finanza
EMF - Executive Master in Finance, C-Suite Forum "Sustainable ...
Scopri di più
18 ottobre 2021
Pogutz, le molte dimensioni (concrete) della ...
Pogutz, le molte dimensioni (concrete) della sostenibilità
Due incontri sul tema
Scopri di più