MIINT Competition

SDA Bocconi fa formazione agli studenti MBA per diventare impact investor

SHARE SU

La nuova edizione di MIINT - acronimo per MBA Impact Investing Network & Training - è appena iniziata. Per il terzo anno, SDA Bocconi partecipa alla competition internazionale dedicata all’impact investing, offrendo agli studenti MBA l'opportunità di identificare, condurre la due diligence e presentare una start-up impact investing a un comitato di veri investitori.

"La nostra scuola è tra le prime al mondo sul tema dell’impact investing" commenta Francesca Casalini, membro dell’Impact Investing Lab e coordinatore della competition MIINT. "Per la seconda volta, lo scorso aprile, alla finale di MIINT a Philadelphia, il nostro team del Full-Time MBA ha ottenuto una delle cinque nomination per la miglior due diligence, grazie all’approfondimento dell’analisi finanziaria e di impatto svolta". Il team - composto da Varun Chandran, Leo Mulabdic, Vincenzo Giannone, Leonardo Buscaini e Angela Lopez – ha presentato la start-up Diptera, che offre una soluzione efficace al problema degli sprechi alimentari sostituendo i mangimi animali con la farina d'insetti, in grado di alimentare la domanda globale di proteine animali.

Il format di MIINT prepara gli studenti a pensare come impact investor, come afferma Varun Chandran, student leader del team dell’anno scorso: "La possibilità di condurre una due diligence con imprenditori è davvero unica in quanto offre agli studenti un profonda comprensione di cosa sia necessario per essere un investitore impact efficace. La finale tenutasi presso Wharton Business School, dove abbiamo avuto la possibilità di fare networking, imparare e entrare in contatto con impact investing start-up e con gli studenti delle migliori business schools del mondo, è stata un’esperienza estremamente arricchente per tutti noi che abbiamo rappresentato SDA Bocconi".

La nuova edizione dellla competition è iniziata nel mese di ottobre con più di 600 studenti provenienti da 25 scuole di business internazionali: SDA Bocconi, Wharton, Harvard, MIT Sloan, Michigan Ross, Kellogg, Haas Berkeley, Columbia, Columbia School of Public Affairs, Chicago Booth, Darden, David Eccles, Tuck, Tepper, UCLA Anderson, McDonough, London School of Economics and Political Science, Said Oxford, UNC Kenan-Flagler, Fletcher, London Business School, IESE, Schulich e Yale.

SDA Bocconi School of Management

News Correlate

18 ottobre 2021
Pogutz, le molte dimensioni (concrete) della ...
Pogutz, le molte dimensioni (concrete) della sostenibilità
Due incontri sul tema
Scopri di più
05 agosto 2021
Emma Twigg: un Oro Olimpico anche un po’ di ...
Emma Twigg: un Oro Olimpico anche un po’ di SDA Bocconi.
TOKIO 2020
Scopri di più
30 luglio 2021
Sul nuovo numero di E&M le prospettive ...
Sul nuovo numero di E&M le prospettive USA-Europa
Scopri di più