EMMAS - Executive Master in Management delle Aziende Sanitarie e Socio-Assistenziali

Scarica la brochure. Molto altro da scoprire sui vantaggi del programma.

Preparati per un nuovo futuro, scegli l'Executive Master in Management delle Aziende Sanitarie e Socio-Assistenziali (EMMAS), un Master che si rivolge a professionisti come te che vogliono realmente innovare il management del settore sanitario. E farlo tenendo un canale aperto tra studio e carriera.

Perché scegliere EMMAS

  1. Per costruire il tuo futuro professionale con la Scuola di Management leader in Italia.

  2. Per acquisire competenze manageriali specifiche per il sistema di tutela della salute e dei servizi socio-assistenziali.

  3. Per investire in una formazione di alto livello senza interrompere la carriera.

  4. Per appartenere a un prestigioso network di manager e professionisti della salute.

Highlights

60
crediti formativi
50
anni
nel settore della Sanità
14
Anni
esperienza professionale media
1
Percorso YourSELF

Ranking

#5

Financial Times
European B-School
Rankings 2020


Scopri EMMAS

Per darti la possibilità di conoscere SDA Bocconi ed EMMAS, organizziamo tutti gli anni eventi online e offline, visite alla Scuola con possibilità di assistere a una lezione e incontri individuali. Tutte occasioni per parlare direttamente con direzione, docenti, alumni e staff.

Scarica la brochure e crea il tuo account SDA Bocconi
Hai già un account?
oppure

I campi segnalati con * sono obbligatori

DATA DI NASCITA*
Indirizzo di lavoro*

-

Inserisci il tuo numero di telefono per essere contattato per supporto e orientamento

La password deve essere lunga minimo 8 caratteri alfanumerici e contenere almeno un carattere alfabetico ed uno numerico. I caratteri speciali - come $, #, @, !,%,^,&,*,(,) - non sono ammessi.


Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.