Letizia Mencarini

Letizia Mencarini
Management and Technology
letizia.mencarini@unibocconi.it

Via Roentgen 1 - Piano IV - Stanza D2-09
Tel.+39 02 5836 3405 Fax.+39 02 5836 2530

Download v-card

Curriculum Vitae

Laurea in Scienze Politiche all’Università di Firenze

Dottorato in Demografia al Dipartimento dell’Università di Firenze

Post-dottorato al Max Planck Institute per la ricerca Demografica di Rostock

 

Posizione accademica e/o professionale

Docente Associato di Management e Tecnologia

Letizia Mencarini è professore associato in Demografia all’università Bocconi (al Dipartimento di Management e Tecnologia). Svolge la sua attività di ricerca come fellow al centro DONDENA della Bocconi e presso il Collegio Carlo Alberto di Torino. Nel 2013 (e per 5 anni) ha vinto e coordina un progetto su Benessere e fecondità finanziato dall’ERC (European Research Council) (http://swellfer.wordpress.com/). E’ anche chair di un panel mondiale di studiosi sul benessere e il corso di vita nell’ambito della IUSSP (International Union for Scientific Studies of Population) (http://iussp.org/en/panel/subjective-well-being-and-demographic-events).

È tra gli esperti dell’organizzazione Population Europe, tra le “Leading Women Scientists” dell’ AcademiaNet, è membro dei comitati editoriali di Population Review e Genus, nonché di Neodemos (www.neodemos.it), un foro indipendente italiano on-line su popolazione, società e politiche e una rivista divulgativa demografica internazionale on-line, N-IUSSP (http://www.niussp.org/). Ha tenuto molte relazioni invitate a conferenze internazionali e università (tra cui, Cornell University, Lincei, e le conferenze di AIQUAV, EAPS, SIS, UNICEF, UNPFA).

È stata in precedenza professore associato presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Torino e ricercatrice presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Firenze, dove ha insegnato corsi in Demografia, Migrazioni e Popolazione e Ambiente. Ha anche insegnato presso Science Po a Parigi e all’Istituto Europeo a Firenze. È stata consulente per Unicef, l’Eurofound, (European Foundation for the Improvement of Living and Working Conditions), la Commissione Europea e il Qatar National Research Fund.

 

Aree di interesse e di ricerca

I suoi interessi di ricerca si focalizzano sulla demografia della famiglia (analisi del corso di vita e in particolare del comportamento fecondo, della transizione allo stato adulto e della formazione e scioglimento delle unioni) e dei legami con il benessere, l’uso del tempo, il genere e le migrazioni, in una prospettiva legata alle politiche e al welfare state.