Coltivare il talento.

Per un’organizzazione, poter coltivare il talento e avere una prelazione nell’inserirlo al proprio interno è un’opportunità conveniente. Per questo dar vita a internship mirati è una strada più breve e più diretta per mettere alla prova e applicare nella pratica le doti di talenti già selezionati.
SDA Bocconi offre ogni anno alle aziende - Imprese, Enti, Istituzioni - la possibilità di avviare e ospitare nel periodo estivo progetti di consulenza concreti su temi reali e rilevanti che necessitano di intervento specifico e che possono beneficiare di un punto di vista esterno.
Questi progetti di internship, chiamati Summer Project e lunghi dalle 4 alle 12 settimane, sono svolti da piccoli gruppi di partecipanti MBA ospiti dell’azienda committente nel periodo giugno-agosto e producono report finali per l’implementazione delle soluzioni individuate.
Per attivarsi e coltivare il talento tramite internship, il contatto è con il  Career Service.
Oltre all’MBA, anche altri master specialistici attivano l’opzione internship e stimolano collaborazioni nei rispettivi settori industriali e imprenditoriali perché funzioni questo circolo virtuoso: nuove energie portate da SDA Bocconi direttamente nel cuore delle imprese e delle istituzioni che hanno evidenziato non solo bei progetti da sviluppare, ma anche ardue sfide da risolvere.
È in questo modo che i diplomandi EMMS, MAFED, MIHMEP, MFB, MISA, MiMS, NP&COOP entrano a diretto contatto con realtà che attendono e accolgono il loro intervento.
Ed è in questo modo che le stesse realtà esercitano spesso una prelazione sui talenti che più hanno potuto apprezzare.