Gestione degli acquisti e dei contratti pubblici nel sistema a rete

Corso di I livello

Calendario

La calendarizzazione dei corsi sarà successivamente definita a seguito della Convenzione con INPS.


Obiettivi

Obiettivo formativo generale del programma è fornire ai partecipanti i fondamenti teorici e pratici per la gestione dei processi di acquisto nel nuovo sistema a rete:

  1. Acquisire competenze fondamentali di project e process management per la gestione dei processi di acquisto;
  2. Conoscere gli elementi e le logiche di fondo del Codice dei Contratti;
  3. Comprendere le logiche sottostanti ai processi di aggregazione della committenza;
  4. Conoscere gli strumenti e le logiche per impostare e gestire progetti di Partenariato Pubblico Privato (PPP) per gli investimenti e l’innovazione dei servizi pubblici.

Contenuti

  • Gli acquisti pubblici da procedura a processo strategico dell'ente
  • Il ciclo degli acquisti: programmazione, istruttoria, selezione e aggiudicazione del contratto, esecuzione e valutazione
  • Il ciclo di vita di progetto, il posizionamento e il ruolo degli acquisti
  • Acquisti, contratti e impatto sulla gestione del progetto
  • Il cono dell'incertezza dei progetti e modalità di gestione
  • Il toolkit di project management per la buona gestione del progetto
  • L’impostazione del Codice Appalti e ruolo dell’ANAC;
  • L’ambito di applicazione oggettivo e soggettivo del Codice
  • Le procedure di scelta del contraente;
  • Il calcolo del valore degli appalti e soglie;
  • La disciplina degli appalti sotto-soglia;
  • La definizione dei lotti funzionali
  • L’esclusione e selezione degli operatori economici
  • I criteri di aggiudicazione e limiti all’uso del prezzo più basso come unico criterio
  • I soggetti della stazione appaltante: figure di riferimento, funzioni e compiti del RUP, direttore dei lavori e direttore dell’esecuzione, rapporto tra il RUP e direttore dell’esecuzione/direttore dei lavori
  • Gli acquisti nel sistema a rete,
  • Gli strumenti di gestione degli acquisti centralizzati
  • I driver della centralizzazione
  • Qualificare le stazioni appaltanti, le competenze di management necessarie per la gestione efficace degli acquisti centralizzati
  • I contratti di PPP per il finanziamento degli investimenti e la gestione dei servizi
  • Valutare la convenienza, la fattibilità e la sostenibilità dei contratti di PPP
  • Analisi delle principali forme contrattuali (su proposta dei partecipanti) nei seguenti settori: scuole, sport, socio-sanitario, riqualificazione urbana, efficientamento energetico, arte e cultura

 

 

CONTATTI

Per informazioni:
Maria Teresa Di Gioia
tel. 02 5836.3055
mariateresa.digioia@sdabocconi.it