Testimonianze


  • Stefania Colonna - Italiana

    MiMS 2015

    Mettersi in discussione e imparare ad imparare: questo è per me il MiMS. Un anno intenso in cui collaborazione, condivisione, scambio e reciprocità diventano le parole d’ordine di un percorso di crescita professionale e personale. Sono necessarie determinazione, motivazione e tenacia: tutte caratteristiche che il programma aiuta a sviluppare. Durante l’anno al MiMS ho imparato che la fiducia nel team e il saper ascoltare sono il valore aggiunto di un professionista che si approccia al mondo del lavoro, soprattutto in un ambiente dinamico e complesso come quello sanitario.

  • Claudio Gerace - Italiano

    MiMS 2015

    Il MIMS è la scelta migliore per quanti vogliano vivere un'intensa esperienza umana e professionale, nel complesso e affascinante mondo della sanità. E' un momento di confronto continuo con i colleghi e con i docenti, di arricchimento di competenze e abilità lavorative, e non da ultimo di condivisione e di amicizia. Da consigliare a tutti coloro che sono motivati dalla grande passione per il settore sanitario e che desiderano lasciare in quel mondo un cambiamento concreto.

  • Maddalena Costanzo - Italiana

    MiMS 2014

    Il MiMS è un’opportunità unica, un percorso di crescita personale e professionale condiviso tra gli studenti e  la Faculty attraverso lo scambio continuo di conoscenze e competenze. Un anno da vivere insieme con intensità ed entusiasmo.

  • Stefano Manfredini - Italiana

    MiMS 2014

     

    Il MiMS è una vera occasione per comprendere le complesse dinamiche del mondo sanitario e acquisire gli strumenti per una sua gestione competente. L’anno trascorso durante il master è stato per me un intenso periodo di confronto, di lavoro in team e di crescita professionale.

  • Alessandra Fanelli - Italiana

    MiMS 2014

    "Il tutto è più della somma delle singole parti”: questo è l’insegnamento più profondo che ho acquisito attraverso il MiMS. Ho imparato che per la propria riuscita personale e professionale è importante “fidarsi” degli altri e “affidarsi” agli altri; s’impara molto di più condividendo esperienze, conoscenze ed ascoltando punti di vista diversi dal proprio, che non confidando solo sulle proprie capacità. Il lavoro in team, il confronto, la condivisione di idee e di competenze diverse sono gli elementi che più di altri danno al MiMS un importante valore aggiunto, oggi indispensabile nel mondo del lavoro.