Foundation

Questa fase del programma fornisce una visione omogenea delle regole, degli strumenti e delle tecniche della finanza per costruire la fondamentale "cassetta degli attrezzi". L'obiettivo e' guardare oltre l'ambito specialistico e arricchire il quadro concettuale ed esperienziale nei seguenti ambiti:

 

Macroeconomia

Obiettivi

Il corso di Macroeconomia fornisce ai partecipanti gli strumenti per capire gli effetti delle politiche macroeconomiche sui mercati finanziari e sull’economia.

Contenuti

  • Politiche fiscali e di bilancio
  • Politiche monetarie convenzionali e non convenzionali
  • La GFC e la politica economica
  • Le guerre valutarie
  • Modelli macroeconomici di determinazione del tasso di cambio
  • Lo scenario del 2017

Docenti

Francesco Daveri
Professore Ordinario di Politica Economica, Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Piacenza
SDA Professor di Macroeconomia

Massimo Guidolin
Professore Ordinario di Econometria, Università Bocconi

Alberto Gallo
Head of Global Macro Strategies, Algebris Investments

Financial Reporting and Analysis

Obiettivi

Le informazioni di bilancio sono impiegate in numerosi ambiti e per diverse finalità. Il corso Financial Reporting and Analysis è pensato principalmente per coloro che si troveranno ad “utilizzare” le informazioni di bilancio nell’ambito delle proprie responsabilità professionali. Il corso si propone di fornire i metodi e gli strumenti di base per un’efficace comprensione e analisi dei bilanci d’impresa e di gruppo, tenendo conto anche dei possibili effetti di politiche di bilancio. I contenuti del corso costituiscono basi fondamentali per gli approfondimenti che saranno affrontanti nel proseguo del master, soprattutto in tema di valutazioni di azienda e di analisi degli investimenti.

Contenuti

  • Schemi e riclassificazioni di bilancio
  • Analisi di bilancio per indici
  • Rappresentazione e analisi delle operazioni di leasing
  • Rappresentazione e analisi di selezionate voci dell’attivo
  • L’analisi della earnings quality e delle politiche di bilancio
  • Introduzione ai bilanci di gruppo

Docenti

Annalisa Prencipe
Professore Associato di Accounting, Università Bocconi
Dean dell'Undergraduate School, Università Bocconi
SDA Professor di Amministrazione, Controllo, Finanza Aziendale e Immobiliare

Corporate Finance

Obiettivi

Gli obiettivi di apprendimento del corso in Corporate Finance partono da una chiara definizione di che cosa sia e a che cosa serva il “Corporate Finance”. Si tratta infatti di un insieme di temi affascinanti e allo stesso tempo pericolosi. Se lo interpretiamo infatti come una funzione di straordinaria importanza per il conseguimento dell’equilibrio e della sostenibilità di famiglie, imprese, governi e istituzioni; come un insieme di logiche e di strumenti per generare e distribuire equamente valore fra i componenti del soggetto economico delle organizzazioni, dalla finanza aziendale otteniamo il meglio. Se l’utilizziamo con la finalità di generare benefici privati di breve termine (da qualcuno confuso con il “valore”), rischiamo di incontrare quello che George Lucas chiamò “il lato oscuro della forza” (1977, Star Wars)

Contenuti

  • La comunicazione interna e al mercato dei risultati della gestione; l’interpretazione degli analisti.
  • Piani e budget finanziari: alla ricerca dell’equilibrio e della sostenibilità
  • La gestione di un investimento senza ritorni: il Capitale Circolante
  • Programmare, analizzare, gestire un progetto di investimento: logiche e critreri
  • La determinazione e l’utilizzo del costo del capitale nelle decisioni di allocazione delle risorse. Perché il costo medio ponderato del capitale? Quali i limiti del suo utillizzo?
  • La gestione del profilo di rischio nei progetti
  • Introduzione i progetti di M&A e di investimento in crescita esterna.

Docenti

Maurizio Dallocchio
Professore Ordinario di Accounting, Università Bocconi
SDA Professor di Amministrazione, Controllo, Finanza Aziendale e Immobiliare

Corporate Governance

Obiettivi

Il corso in Corporate Governance si propone di presentare elementi introduttivi su amministratori e consigli di amministrazione utili a una prima trattazione del governo societario. La prospettiva è internazionale e i materiali hanno carattere economico e giuridico-comparatistico.

Contenuti

  • Consigli di amministrazione: teoria e pratica
  • Doveri fiduciari e responsabilità degli amministratori
  • Consiglieri esecutivi, non esecutivi e indipendenti e ruolo dei comitati
  • Governance, trasparenza e rapporto con il mercato
  • I compensi nel sistema di corporate governance

Docenti

Guido Ferrarini
Direttore, Genoa Centre for Law and Finance
Professore Ordinario di diritto commerciale
Fellow, European Corporate Governance Istitute, Bruxelles
Membro del Comitato scientifico del Centro Paolo Baffi sulle Banche Centrali e sulla Regolamentazione Finanziaria, Università Bocconi, Milano

Marina Brogi
Professore Ordinario di Economia e Tecnica dei Mercati Finanziari
Vicepreside della Facoltà di Economia dell'Università di Roma Sapienza

Karina Litvack
Consigliere Eni

 


Modalità di valutazione dell'apprendimento

Esame individuale obbligatorio in aula e assignment individuali e di gruppo.