Empowerment

In questa fase del programma l'accento è posto su una visione interfunzionale e interdisciplinare nel settore della finanza. Dalle esercitazioni pratiche e dal continuo scambio di idee con i docenti e gli altri partiecipanti si ha un riscontro di efficacia immediata.

Gli argomenti trattati in questa fase sono:

 

Mercati e strumenti finanziari

Obiettivi

Il corso Mercati e strumenti finanziari si propone di presentare elementi introduttivi sui mercati finanziari utili ad una prima trattazione sugli investimenti finanziari in titoli azionari ed a reddito fisso e in derivati. I concetti sono utili sia alla luce degli approfondimenti che verranno effettuati nel resto del Master, in particolare nel track di asset/wealth management, sia per comprendere i fondamenti dell’investimento personale nell’ambito di un portafoglio diversificato.

Contenuti

  • Avversione al rischio e premio per il rischio
  • L’efficienza dei mercati
  • Il reddito fisso
  • La determinazione dei tassi di interesse
  • Introduzione alla gestione di un portafoglio obbligazionario
  • Introduzione ai derivati
  • Il pricing dei contratti derivati

Docenti

Andrea Beltratti
Professore Ordinario di Economia e Politica, Università Bocconi
SDA Professor di Amministrazione, Controllo, Finanza Aziendale e Immobiliare
Academic Director Executive Master in Finance

Paolo Colla
Associate Professor di Economia Politica, Università Bocconi

Valutazione d'impresa

Obiettivi

L’obiettivo del corso Valutazione d'impresa è fornire ai partecipanti le competenze tecniche necessarie per l’applicazione delle tecniche valutative al fine di pervenire a giudizi sul valore di un’azienda. Le tematiche, trattate con approccio teorico e pratico, risultano di fondamentale importanza per gli approfondimenti che verranno effettuati nel resto del Master.

Contenuti

  • Gli approcci alla Valutazione Aziendale: un inquadramento generale
  • Metodi Finanziari: il Discounted Cash Flow (DCF)
  • Metodi Finanziari: l’Adjusted Present Value (APV)
  • Metodi Reddituali
  • Metodi Patrimoniali
  • Metodi di Mercato: i Multipli di Mercato e i Multipli Empirici
  • Metodi di Mercato: i Multipli da Transazioni Comparabili

Docenti

Leonardo Luca Etro
Professore a contratto Finanza Aziendale, Università Bocconi
SDA Professor di Amministrazione, Controllo, Finanza Aziendale e Immobiliare
Direttore dell'Area Amministrazione, Controllo, Finanza Aziendale e Immobiliare di SDA Bocconi

Mario Massari
Professore ordinario di Finanza Aziendale, Università Bocconi
SDA Bocconi Distinguished Professor

Finanziamenti d’azienda

Obiettivi

L’obiettivo del corso Finanziamenti d'azienda è di trasferire i principi, i metodi e gli strumenti per il disegno della struttura finanziaria delle aziende. Il corso introduce le principali teorie economiche sull’indebitamento aziendale, per poi illustrare l’applicazione pratica dei principi di indebitamento ottimale e di sostenibilità del debito. Successivamente il corso presenta le principali strategie perseguibili a livello corporate sul livello di indebitamento aziendale. In conclusione, sono esaminati i principali strumenti di finanziamento forniti dal sistema finanziario.

Contenuti

  • Le principali teorie sull’indebitamento delle imprese
  • La ricerca dell’indebitamento ottimale
  • L’applicazione pratica attraverso il piano finanziario
  • Gli indici di sostenibilità del debito
  • Le strategie aziendali sull’indebitamento
  • La visuale delle banche nella concessione del credito alle imprese
  • I rischio di credito per le banche: metriche di misurazione e vincoli regolamentari
  • La valutazione di affidabilità della clientela corporate realizzata dalle banche: le aree di analisi della PEF, quantitative, qualitative

Docenti

Stefano Caselli
Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso il Dipartimento di Finanza, Università Bocconi
SDA Professor di Intermediazione Finanziaria e Assicurazioni
Prorettore agli Affari Internazionali, Università Bocconi

Financial Modelling

Obiettivi

Il corso Financial Modelling si propone di presentare le indicazioni metodologiche e operative per un processo di modelling efficace, e le tecniche e gli strumenti di analisi (basati sul foglio elettronico o alternativi a questo) utili per un impiego corretto ed efficiente di modelli quantitativi nell'ambito della finanza. Il corso si focalizza in particolare sulle applicazioni relative a modelli di regressione e ai modelli di simulazione e al loro ambito applicativo.

Contenuti

  • Fare Financial modelling: ambiti di operatività e strumenti di supporto
  • Applicazioni operative del modello di regressione lineare semplice
  • Modelli di dipendenza lineare multivariati
  • Modelli di simulazione deterministica e analisi di scenari (sensitività  parametrica)
  • Decisioni in condizioni di incertezza: aleatorietà e probabilità
  • Modelli di simulazione stocastica e aree di applicazione
  • Analisi del rischio

Docenti

Elena Coffetti
Direttore del Competence Center e Metodi Quantitativi
SDA Professor di Metodi Quantitativi
Professore a contratto di Matematica Apllicata, Università Bocconi

Maurizio Poli
Direttore Global Executive Master of Business Administration
SDA Professor di Metodi Quantitativi
Professore a contratto di Statistica e Business Analytics, Università Bocconi

Tecniche di Negoziazione & Leadership

Obiettivi

Essere leader oggigiorno richiede, nel nostro contesto, sempre più sia la capacità di esercitare influenza sia le abilità e competenze per negoziare con successo. Il corso Tecniche di Negoziazione & Leadership ha dunque l’obiettivo di fornire ai partecipanti evidenze, framework di analisi e strumenti operativi per esercitare la leadership con più efficacia e per gestire i prossimi processi negoziali con maggiore successo.

Contenuti

  • Discussione delle principali dimensioni della leadership
  • A partire dall’analisi di un case study, si individueranno alcuni fattori critici per esercitare il ruolo di leader con successo
  • Analisi del contributo delle capacità negoziali a supporto dell’esercizio della leadership
  • Presentazione di un framework a supporto dell’analisi del processo negoziale
  • Comprendere l’importanza della fase di preparazione
  • Simulazione di un incontro negoziale: role play

Docenti

Leonardo Caporarello
Professore a contratto, Dipartimento di Management e Tecnologia, Università Bocconi
SDA Professor di Leadership e Organizzazione
Direttore Learning Lab

Organizzazione & Personale

Obiettivi

Il corso Organizzazione & Personale è incentrato sulle decisioni di progettazione organizzativa e sulla loro connessione con la strategia d’impresa. Le decisioni organizzative che caratterizzano le imprese possono essere interpretate da prospettive differenti. In questo corso, adotteremo la prospettiva del valore e valuteremo le scelte organizzative alla luce del valore che esse contribuiscono a generare per l’impresa. Per procedere ad una progettazione organizzativa che generi valore in impresa, è indispensabile partire da un’analisi rigorosa basata su criteri economici e giungere a decisioni di progettazione organizzativa coerenti con le scelte strategiche. Questo corso si propone, quindi, di fornire le logiche e gli strumenti per condurre analisi e per prendere decisioni organizzative in grado di supportare in modo efficace la generazione di valore in impresa.

Contenuti

  • Le dimensioni di analisi e progettazione organizzativa
  • L’allineamento fra struttura organizzativa e strategia di impresa

Docenti

Rossella Cappetta
Professore Associato di Organizzazione, Università Bocconi
SDA Professor di Organizzazione e Personale
Direttore Divisione Master, SDA Bocconi

 

Modalità di valutazione dell'apprendimento

Esame individuale obbligatorio in aula e assignment individuali e di gruppo.