MAS - CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE E SOCIO-ASSISTENZIALI

Partecipare al MAS permette di acquisire le competenze necessarie a ricoprire il proprio ruolo organizzativo in un contesto sempre più complesso e competitivo, dove occorre lavorare ricercando l’eccellenza, come condizione per soddisfare le crescenti aspettative delle diverse tipologie di utenti-clienti

Il corso è rivolto a persone che attualmente svolgono, o mirano a svolgere, ruoli e funzioni di responsabilità all’interno di aziende sanitarie e socio-assistenziali (pubbliche e private), che ambiscono ad aggiornarsi sui principali sviluppi di un settore in continuo cambiamento e ad acquisire quel “kit minimo” di capacità e competenze fondamentali per guidare e sostenere le aziende nel contesto in trasformazione.
Persone fortemente motivate al rinnovamento organizzativo e gestionale.

La struttura di MAS (edizione X)

16 giornate d’aula da novembre 2018 a febbraio 2019 - 4 moduli, per 4 giorni al mese.
Le aree di contenuti:
sistemi sanitari e socio assistenziali, economia aziendale e strategia, organizzazione e personale, programmazione e controllo.

Altre attività:
Distance Learning prevista nel periodo di intervallo tra i moduli a calendario.
Prove di valutazione per ogni insegnamento
Stesura di un lavoro di approfondimento finalizzato a produrre un’analisi ragionata della propria azienda e delle frontiere di miglioramento individuate durante il corso. Si tratta di un’occasione per “personalizzare” degli approfondimenti e potenziare l’“Expertise individuale”.


Calendario

 7-10 Novembre 2018 - MODULO 1

Comprendere sistemi e aziende sanitarie e socio-assistenziali

Fondamenti di economia aziendale
Inquadramento del settore e relazioni con l'ambiente
Sistemi comparati internazionali

 12- 15 Dicembre 2018 - MODULO 2

Definire strategie e inquadrare le organizzazioni sanitarie e socio-assistenziali

Elementi di Strategia
Assetti organizzativi
Modelli organizzativi

 16- 19 Gennaio 2019 - MODULO 3

Rilevare e misurare attività e risultati nelle aziende sanitarie e socio-assistenziali

Elementi di contabilità economico-patrimoniale
Fondamenti di programmazione e controllo

 13-16 Febbraio 2019 - MODULO 4

Gestire persone e progetti nelle aziende sanitarie e socio-assistenziali

Gestire le risorse umane
Governare il clima organizzativo in aziende ad alto contenuto professionale
Tecniche di project managment

Obiettivi e contenuti

I contenuti sono finalizzati a consentire ai partecipanti di capire:

  • L'azienda e i processi economici
  • I cambiamenti nel settore socio-sanitario
  • L'azienda e i suoi processi
  • I principali problemi dell'organizzazione
  • Il posizionamento nel contesto competitivo
  • L'organizzazione dei mezzi e delle professionalità
  • Le principali leve per gestire le persone.
  • Le dinamiche economiche e la loro misurazione
  • Le caratteristiche fondamentali degli strumenti di programmazione e controllo

I temi sviluppati riguardano:

  • I sistemi socio/sanitari italiani e internazionali: modelli a confronto
  • La correlazione tra strategia, ambiente interno ed esterno
  • La correlazione tra assetto istituzionale e modello organizzativo
  • I fabbisogni organizzativi ed individuali delle organizzazioni professionali
  • Analisi e progettazione organizzativa
  • Le variabili organizzative, gli assetti organizzativi e gli stili di direzione
  • I meccanismi fondamentali per la valorizzazione delle risorse economiche
  • L'analisi dei costi e le diverse tipologie di costo
  • Il ciclo della leadership e le caratteristiche del leader
  • Il ruolo principale dei meccanismi di P&C nei diversi assetti organizzativi
  • Caratteristiche e gestione del sistema di budget e controllo di gestione
  • Il reporting e l'analisi degli scostamenti
  • L’impatto delle variabili organizzative sulla gestione del personale
  • Le principali leve di gestione del personale nelle aziende ad alto contenuto
  • professionale
  • Dalla gestione del personale alla gestione delle persone: individuazione e sviluppo delle soft skill
  • I principali approcci e strumenti di process e project management

Attestato di Perfezionamento (20 CFU)

A riconoscimento del rilievo qualitativo e istituzionale del corso, l'Università Bocconi ha attribuito a questo corso la qualifica di Corso di Perfezionamento ai sensi della Legge 341/1990. Requisito del perfezionamento è il possesso di un titolo di studio di livello universitario.
Al termine del percorso formativo, completato con successo, sono riconosciuti 20 crediti (CFU) e il conseguimento del Corso di Perfezionamento in Management delle Aziende Sanitarie e Socio-Assistenziali.

Requisiti, Processo e Domanda di Ammissione

Requisiti essenziali per l’ammissione
L’ammissione al Corso di Perfezionamento in Management delle Aziende Sanitarie e Socio-Assistenziali è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:
•    Laurea in qualsiasi disciplina o titolo di studio equivalente riconosciuto da SDA Bocconi.
•    Interesse a sviluppare competenze professionali di tipo manageriale necessarie a ricoprire il proprio ruolo organizzativo in un contesto sempre più complesso.


Il processo e le fasi di selezione
Il processo di selezione è mirato a comprendere quanto il candidato sia adatto al Corso ma anche quanto il Corso risponda alle aspettative del candidato.
A ricevimento della domanda di ammissione, il Coordinatore del Corso valuterà che siano soddisfatti i requisiti di ammissione ed effettuerà  un’intervista con il candidato, presso la SDA Bocconi o, in qualche caso, via telefono o via Skype con webcam.
Una volta completato il processo di selezione il Recruiting and Admissions Service comunicherà al candidato il risultato,  per iscritto via e-mail, sia in caso di esito positivo che negativo. In nessun caso il Recruiting and Admissions Service comunicherà l'esito della selezione telefonicamente.
Le decisioni della commissione di selezione hanno carattere definitivo.


Domanda di ammissione
Domanda di ammissione online | da inviare entro il 3 ottobre 2018

È necessario che la domanda di ammissione a MAS sia compilata in modo accurato per fornire informazioni sulle esperienze personali e professionali e sui motivi alla base della scelta del Corso.

La domanda di ammissione va corredata dai seguenti documenti da allegare (upload file):
- Documento di identità (file formato PDF - max 1,5MB).
- Autocertificazione del Titolo di Studio - Laurea (file formato PDF - max 1,5MB).
I candidati che hanno conseguito il titolo di studio in Italia devono autocertificare il proprio titolo di studio (Laurea) con una Dichiarazione Sostitutiva di Certificazione oppure con un’Autocertificazione (Modello Autocertificazione.pdf).
Per i candidati che hanno frequentato un'Università all'estero è richiesto il transcript ufficiale del documento di laurea.
- Curriculum Vitae (file formato PDF - max 1,5MB).
- Foto (file formato JPG - max 1.5 MB, risoluzione minima 300*200 px).
La foto deve ritrarre il viso su sfondo chiaro, senza altri elementi nelle vicinanze.

Domanda dell’azienda promotrice (è possibile scaricare questo modulo all’interno della domanda di ammissione on-line): tale domanda deve essere compilata e sottoscritta da un esponente aziendale solo qualora l’azienda stessa intenda promuovere la partecipazione al Corso di un candidato attraverso il finanziamento parziale o totale della quota di iscrizione (file formato PDF - max 1,5MB).
La domanda di ammissione, compilata in tutte le sue parti e completa della documentazione richiesta, deve essere inoltrata on-line al Recruiting and Admissions Service.


E’ necessario poi inviare in originale il documento attestante il titolo di studio (autocertificazione o transcript) da indirizzare a:
SDA Bocconi School of Management
Divisione Master
Recruiting and Admissions Service | MAS
Via Balilla, 18 - 20136 Milano

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione al Corso di Perfezionamento MAS ed. X è pari a € 6.000, fuori campo IVA, da versare in due rate:
I Rata € 3.000 all’accettazione dell’ammissione (il mancato invio comporta l’esclusione dal Corso e la quota non è rimborsabile in caso di rinuncia successiva ai termini di legge);
II Rata di € 3.000 entro 30 novembre 2018.
La quota è comprensiva del materiale didattico relativo al Corso e dell’utilizzo delle strutture di supporto della Scuola.

Borse di studio ed esoneri

La Scuola mette a disposizione dei candidati Borse di Studio ed Esoneri, tramite la pubblicazione di bandi di concorso.
Le agevolazioni sono assegnate ai candidati sulla base di criteri di merito e di eventuali ulteriori modalità di riconoscimento che sono espresse da bando.
I bandi di concorso per i candidati MAS, se disponibili, sono pubblicati in questa pagina.

Faculty

Elio Borgonovi SDA Distinguished Professor; Professore Ordinario di Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche presso l’Istituto di Pubblica Amministrazione e Sanità “Carlo Masini” (IPAS)
Mario Del Vecchio SDA Professor di Public Management and Policy; Professore Associato, Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica dell'Università degli Studi di Firenze dove dirige la Sezione di Health Services Research
Giovanni Fattore SDA Professor di Public Management and Policy; Professore Ordinario, Dipartimento di Analisi delle Politiche e Management Pubblico dell'Università Bocconi
Lorenzo Fenech SDA Professor di Public Management and Policy e Coordinatore dell’EMMAS Executive Master in Management delle Aziende Sanitarie e Socio-Assistenziali
Andrea Francesconi SDA Professor di Public Management and Policy; Professore Associato di Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Trento
Francesca Lecci SDA Professor di Public Management and Policy e Direttore dell'EMMAS Executive Master in Management delle Aziende Sanitarie e Socio-Assistenziali
Federico Lega SDA Professor di Public Management and Policy e Direttore del Master MIHMEP; Professore Associato di Management Pubblico e Management Sanitario dell'Università Bocconi
Francesco Longo SDA Professor di Public Management and Policy; Professore Associato, Dipartimento di Analisi delle Politiche e Management Pubblico dell'Università Bocconi
Roberta Montanelli SDA Professor di Public Management and Policy
Elisabetta Notarnicola SDA Professor di Public Management and Policy
Anna Prenestini SDA Professor di Public Management and Policy
Valeria Rappini SDA Professor di Public Management and Policy e Coordinatore dell’OCPS Osservatorio sui Consumi Privati in Sanità; Direttore del Programma di Healthcare Marketing
Rosanna Tarricone SDA Professor di Public Management and Policy e Associate Dean for Government, Health and Not for Profit Division; Professore Associato di Economia Aziendale presso l’Università Bocconi
Valeria Domenica Tozzi SDA Professor di Public Management and Policy e Direttore del Master MiMS