FINANCIAL RISK MANAGEMENT NELLE BANCHE

 

SDA Bocconi School of Management è accreditata presso il CFA Institute quale fornitore di programmi di formazione continua. Al programma sono riconosciuti 28 crediti CE.Ai membri del CFA Institute viene garantita una agevolazione del 10% sulla quota di adesione al programma.


Calendario

dal 10 al 13 ottobre 2016


Obiettivi

Le attività di trading, strutturazione e sales all’interno dell’Area Finanza pongono problemi di controllo complessi e articolati. Le metodologie di misurazione dei rischi basate sul Value at Risk forniscono uno strumento importante, ma da un lato richiedono di essere ben padroneggiate, e dall’altro lato pongono nuovi interrogativi. Come passare dalle metodologie tradizionali di rilevazione dei risultati alle nuove logiche basate su indicatori risk-adjusted? Come integrare sotto il profilo operativo i nuovi metodi come il Value at Risk con i processi e le strutture esistenti? Qual è il ruolo dell’auditing dell’Area Finanza in tali processi di controllo?
Il programma si propone di rispondere, in concreto. 


Destinatari

Responsabili di misurazione e controllo dei rischi di mercato (di interesse, di cambio, di mercato azionario, di volatilità), prevalentemente all’interno del risk management e del controllo di gestione; figure con funzioni di ispettorato, auditing e vigilanza, nonché direttamente all’interno dell’Area Finanza.


Contenuti

  • Il disegno dei centri di responsabilità dell’Area Finanza.
  • Il controllo dei rischi di mercato per le attività di negoziazione: la metodologia del Value at Risk (VaR).
  • La stima del Value at Risk: le simulazioni storiche e le simulazioni Monte Carlo.
  • La definizione dei limiti di rischio per l’Area Finanza in base al VaR.
  • La misurazione delle performance corrette per il rischio per le attività dell’Area Finanza.
  • La gestione del rischio di controparte per le operazioni in derivati.
  • Il ruolo del risk management e dell’auditing nel processo di controllo dei rischi finanziari.
  • l backtesting dei modelli per i rischi di mercato.

Docenti

Giampaolo Gabbi

Davide Maspero

Francesco Saita


Testimoni

  • La gestione della liquidità da un punto di vista operativo
    Pier Mario Satta
    Head of Finance, HypoVereinsbank
  • La gestione dei limiti di rischio di mercato e di controparte
    Maria Rosaria Marseglia
    Head of Risk Monitoring, Intesa Sanpaolo
  • I processi di controllo del rischio:il punto di vista del chief risk officer
    Carlo Palego
    Chief Risk Officer del Banco Popolare

Attestato

Al termine del programma è previsto il rilascio di un attestato di formazione.


Prezzo:

€ 3100.00 + IVA


Programma che fa parte del percorso:

PERCORSO RISK MANAGER

Il percorso è disegnato per fornire al risk manager la visione articolata e completa delle diverse tipologie di rischio e delle relative modalità di identificazione, misurazione, gestione e monitoraggio nelle imprese finanziarie.