BUSINESS APPLICATION MANAGEMENT

Disegno e implementazione delle architetture applicative

Calendario

3 giorni, dal 22 al 24 novembre 2016

Perché Partecipare

Il disegno e l’implementazione dell’architettura applicativa aziendale richiede competenze sempre più mirate. Accanto alle indispensabili conoscenze tecniche, le risorse che presidiano quest’area dei sistemi informativi devono essere in grado di leggere le evoluzioni aziendali e di dare risposte coerenti in termini applicativi.

"They own the creation of the long-term applications strategy for an enterprise. For example, they build internal solution road maps to define how applications will support current and future business processes, accommodate mergers and acquisitions, and/or centralize application versions." (Forrester Research)

Il Business Application Manager deve essere in grado di dialogare con la direzione aziendale e le funzioni utenti per individuare i fabbisogni e le linee evolutive, deve conoscere il mercato software e le sue evoluzioni, deve infine possedere gli strumenti per disegnare le road-map applicative e per governare i progetti di implementazione.
L’iniziativa ha l’obiettivo di formare la figura del Business Application Manager, fornendogli il mind-set manageriale e gli strumenti di lavoro utili alla professione.

A chi è diretto

Il programma è destinato alla crescita professionale di figure che, partendo da un profilo prevalentemente tecnico, siano motivate ad assumere crescenti responsabilità gestionali all’interno della Funzione Sistemi Informativi, con particolare riferimento all’area delle Business Applications. Alcuni esempi di partecipanti ideali:

  • Responsabili dei servizi applicativi.
  • Membri dei team di esercizio/supporto applicativo.
  • Analisti programmatori.
  • Specialisti di sistema.
  • Project Manager.
  • IT Architects.
  • Consulenti IT specializzati su progetti di Enterprise Architecture.

I temi trattati

Il programma prevede l’approfondimento di 4 moduli tematici lungo le 3 giornate formative. Oltre alla necessaria premessa concettuale, ogni modulo prevede una parte pratica e la presentazione di esperienze aziendali significative.

 Capire il contesto aziendale

● Leggere la strategia aziendale: schemi di riferimento.
● Strumenti per interpretare il modello operativo.

Verificare lo stato attuale dell’architettura applicativa
● Eseguire l’assessment del portafoglio applicativo.
● Mappare il portafoglio applicativo aziendale: modelli e strumenti.
● Valutare la coerenza fra le esigenze aziendali e le soluzioni AS-IS.

Progettare l’evoluzione dell’architettura applicativa
● Confrontare le opzioni architetturali disponibili: make vs best-of-breed-vs buy.
● Conoscere e interpretare l’offerta di soluzioni software aziendali.

- Dalle soluzioni estese alla Web Innovation: - le soluzioni estese (ERP e altre);
- le architetture di Business Intelligence e Business Performance Management;
- le architetture orientate ai servizi (SOA);
- le nuove architetture Web: Cloud computing e Two-Tier ERP.

Governare l’evoluzione dell’architettura applicativa
● Costruire la road-map applicativa.
● Selezionare e prioritizzare gli investimenti applicativi.

Docenti

Severino Meregalli

Paolo Pasini

Gianluca Salviotti

0

Prezzo:

€ 2600.00 + IVA


Programma che fa parte del percorso:

CIO EXECUTIVE TRACK

CIO Executive Track offre una risposta completa ed esaustiva alle domande che tipicamente si pone il Chief Information Officer, su come organizzare le risorse e le loro attività, come gestire le relazioni interne ed esterne e migliorare la performance.