Curriculum Vitae

Beatrice Manzoni è SDA Professor di Leadership, Organization and Human Resources della SDA Bocconi School of Management.

Presso SDA Bocconi, è il Direttore del Programma Intensivo in HR Management e del Programma People Management. È stata Coordinatore dell’Executive Master in Strategic Human Resource Management dal 2008 al 2014. Ha seguito progetti di ricerca, formazione e consulenza per aziende operanti in diversi settori, con un focus in particolare sul settore creativo (istituzioni culturali, studi di architettura, aziende di moda e di design) e bancario.

La sua ricerca si concentra sui paradossi organizzativi. Studia come le organizzazioni, i team e gli individui – in particolare all’interno del mondo dei servizi professionali creativi – fanno fronte a interessi apparentemente in conflitto. Esempi di paradossi sono quelli tra obiettivi e risultati di natura economica e simbolica, identità professionale individuale e appartenenza a un’organizzazione, creatività e standardizzazione, innovazione e consolidamento, autonomia e controllo. In particolare studia come pratiche HR e di people management possano facilitare la gestione di questi paradossi. Un suo secondo interesse di ricerca riguarda le nuove metodologie per l’apprendimento in particolare degli adulti.

I suoi lavori sono stati pubblicati su riviste quali Scandinavian Journal of Management, International Journal of Arts Management ed Economia & Management e in volumi pubblicati da Routledge, Springer e Wiley. È una degli autori del libro “L’architetto. Sette sfide manageriali per la crescita professionale” (Egea, 2014) e del libro “HR Management. Far crescere le persone per far crescere il business” (Egea, 2014). Ha inoltre scritto casi didattici su diverse aziende (Autogrill, Autoguidovie, Daniel Boulud, Lombardini22, Santa & Cole e UBIS) pubblicati a livello internazionale su The Case Centre. È Visiting Professor presso l’IMT School of Advanced Studies di Lucca e la Fondazione Mondadori. Nel 2008 è stata Visiting Professor presso Fudan University in Cina. Partecipa a conferenze internazionali, tra le quali EGOS (European Group of Organisation Studies) e ARCOM (Association of Researchers in Construction Management).

Beatrice ha conseguito una Laurea in Economia per le Arti, la Cultura e la Comunicazione presso l’Università Bocconi, una seconda Laurea in Scienze dell'Architettura presso il Politecnico di Milano e un Dottorato di ricerca in Construction and Project Management presso l’University College of London (UCL).

 

 

 

Pubblicazioni

Libri

  • Caporarello L., Manzoni B., Bigi M. (forthcoming) Elearning effectiveness from a students’ perspective: an empirical study. In Rossignoli C., Virili F., Za S. (Eds) Digital technology and organizational change: Reshaping technology, people, and organizations towards a global society, Springer
  • Manzoni B., Volker L., Smyth H. (2016) Embracing paradoxes to manage architectural competitions. In Andersson J. E., Bloxham Zettersten G., Rönn M. (Eds) The architectural competition as institution and process, Royal Institute of Technology in cooperation with Kulturlandskapet, pp. 343-360
  • Manzoni B., Raffaglio M. (Eds) (2014) HR Management. Far crescere le persone per far crescere il business, Egea
  • Manzoni B., Caporarello L., Saviozzi F. (2014) L’architetto. Sette sfide manageriali per la crescita professionale, Egea 
  • Ruta C.D., Manzoni B. (2014) City Capacity Building: Preparing to Exploit the Legacy of a Large-Scale Sports Event. The Case of Valencia and the 2007 America’s Cup. In Holt R., Ruta C.D. (Eds) The Routledge Handbook of Sport and Legacy: Meeting the Challenge of Major Sport Events, Routledge
  • Manzoni B. (2012) Flessibilità e office layout: progettare e implementare una workspace strategy, in Cuomo S., Mapelli A. (Eds.) La Flessibilità paga. Misurare in base ai risultati e non al tempo, Egea, 199-212
  • Manzoni B. (2011) Research on architectural competitions. A systematic review. In Forlati S., Isopp A. (Eds.), Wonderland Manual for Emerging Architects, Springer, 332-335
  • Manzoni B. (2011) Competitions in Italy. In Forlati S., Isopp A. (Eds.), Wonderland Manual for Emerging Architects, Springer, 310
  • Manzoni B. (2011) Equipping Project Teams for Competitions. Architecture Practices in the Italian Market, in Smyth H. (Eds.), Managing the Professional Practices, Wiley and Sons, 125-142
  • Manzoni B. (2011) Comment to Squaring the Circle: Delivering International Services Locally by Larry Malcic. In Smyth H. (Eds.), Managing the professional practice in the built environment, Wiley and Sons, 215-218
  • Manzoni B. (2011), Le PBE nell’architettura: team di progetto e concorsi, in Biffi A. (Eds.), Project Based Enterprise. Pensare e agire per progetti, Egea, 325-348

Articoli

  • Manzoni B., Caporarello L. (forthcoming) Managing creative firms’ leveraging paradoxes: the case of Studio Libeskind, International Journal of Arts Management
  • Manzoni B., Volker L. (2017) Paradoxes and management approaches of competing of work in creative professional service firms, Scandinavian Journal of Management
  • Manzoni B., Raffaglio M., Biffi I. (2016) The performance management system of Autoguidovie, The Case Centre
  • Manzoni B., Caporarello L., Saviozzi F. (2016) Managerial challenges in professional service firms. The experience of Lombardini22, The Case Centre
  • Manzoni B., Caporarello L., Magni M., Paolino E. (2015) The business relationship manager in UBIS: an integration role?, The Case Centre
  • Manzoni B., Saviozzi F., Caporarello L. (2014) Design e Management: affinità elettive, relazioni pericolose o c’eravamo tanto amati? Economia & Management
  • Manzoni B., Inversini M., Salvemini S. (2014) Daniel Boulud: the making of a successful creative individual business model, International Journal of Arts Management
  • Manzoni B., Ondoli C. (2013) Back to school. Evoluzione manageriale e ruolo dei programmi executive MBA, Economia & Management
  • Manzoni B., Inversini M., Salvemini S. (2012) Daniel Boulud: from chef to CEO. Managing paradoxes for a growing haute cusiness business, The Case Centre
  • Manzoni B., Caporarello L., Salvemini S. (2012) Negli studi di architettura, c'è spazio per il manager? Parliamone con professionisti ed esperti di settore, Economia & Management
  • Caporarello L., Manzoni B. (2012) The paradox of project performance. Team and project dynamics in the new Scottish Parliament’s case, The Case Centre
  • Manzoni B. (2011) Concorsi di architettura: creatività e progetto, ma non solo, Modulo, 372, 3-5, 2011
  • Manzoni B., Caporarello L. (2011) Architetto: la difficile sfida di conciliare il management del fare con il fare management, Modulo, 371, 653-656
  • Manzoni B., Cappetta R., Salvemini S. (2010) Value drivers for cultural events. Empirical evidence from Italy. International Journal of Arts Management, 12, 2, 2010
  • Manzoni B. (2010) Santa & Cole: growing with design, designing growth, The Case Centre

 

Direzione/Coordinamento

PEOPLE MANAGEMENT

L'obiettivo è sostenere e consolidare le capacità manageriali di gestione dei collaboratori; per l'azienda questo si traduce in migliori risultati aziendali, attraverso lo sviluppo delle prestazioni lavorative; per i manager significa invece sviluppare il proprio gruppo di lavoro, aumentare la propria capacità di incidere in azienda e, in ultimo, investire nel proprio futuro.

Durata 6 giorni
Inizio 11 Ottobre 2017
Leggi Scarica la brochure

PROGRAMMA INTENSIVO DI HR MANAGEMENT

Affronta tutti i temi chiave della gestione delle risorse umane trasferendo le logiche e le metodologie dei processi di ricerca, selezione, inserimento, valutazione, formazione e crescita delle persone, legandole alle strategie aziendali e di sviluppo organizzativo e agli aspetti contrattuali.

Durata 8,5 giorni
Inizio 09 Maggio 2017
Leggi Scarica la brochure